Cresce il sofraffollamento delle carceri, a Modena è pari al 142%

Un problema diffuso in tutta la regione e rivelato dal rapporto di Antigone. Solo un istituto è sotto la media nazionale

Continua a crescere il numero dei detenuti presenti nelle carceri italiane, il cui indice di sovraffollamento "supera il 121%". E un contributo negativo in questo senso, segnala l'associazione Antigone, viene "dalle carceri emiliano-romagnole, dove sia i valori assoluti che l'incremento nel corso dell'anno destano preoccupazione". 

In regione, spiegano infatti da Antigone, "il tasso di affollamento è del 137,7%, con un incremento, nel corso dell'anno, del 7,8%". Il dato più preoccupante "riguarda il carcere di Bologna, dove il sovraffollamento arriva al 175,8%", ma le cose non vanno bene neanche a Ferrara (155,3%), Ravenna e Reggio Emilia (entrambe con il 144,4%), e Modena (142%). In generale, lamenta l'associazione, la situazione è grave in tutta l'Emilia-Romagna, dove "su 10 istituti solo uno ha un tasso di sovraffollamento inferiore alla media nazionale". Un dato, quello sul sovraffollamento, già rilevato "nel nostro primo rapporto sulle condizioni di detenzione in Emilia-Romagna (anno 2018), pubblicato a giugno". 

Le maggiori preoccupazioni sono legate "alla congestione di istituti più grandi come Ferrara, Modena e Bologna", e "anche i trasferimenti a livello intraregionale possono incidere sulle dinamiche di sovraffollamento e congestione, che dipendono comunque in primis dagli ingressi dall'esterno, quindi dalle opzioni di politica criminale". 

Quanto alle conseguenze, l'associazione rileva che "il sovraffollamento incide sulla qualità della vita detentiva e puo' contribuire a comprimere diritti e aspettative dei detenuti, oltre che di chi lavora in carcere", ad esempio "riducendo le possibilità di accesso alle attività trattamentali, ai servizi sanitari e scolastici e alle opportunità ricreative. Basti pensare- concludono da Antigone- che in media il rapporto tra detenuti ed educatori è di 80 a uno".

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento