menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport al tempo del Covid: leggi, protocolli e aiuti

Un seminario on line rivolto a società e associazioni sportive per affrontare il tema degli aiuti allo sport, protocolli e leggi in questo periodo. Iscrizioni fino a mercoledì 18 novembre

Gli aiuti al mondo dello sport previsti dalle leggi emergenziali, i protocolli federali anti-Covid e i problemi che ne derivano, le lezioni sportive on line e, infine, le prospettive di riforma dello sport e del terzo settore. Sono questi i temi al centro del seminario on line sulla gestione sportiva al tempo del Covid, in programma venerdì 20 novembre, alle 17, e indirizzato prevalentemente ad associazioni e società sportive (che dovranno iscriversi entro mercoledì 18 novembre). Promosso dal Comune di Modena in collaborazione con SG Plus, il seminario sarà tenuto da Guido Martinelli, avvocato e docente della Scuola dello sport del Coni.

“L’iniziativa – spiega l’assessora allo Sport Grazia Baracchi – è parte di un progetto elaborato dal Comune con l’intento di sostenere le associazioni e le società sportive del territorio in questo momento di difficile gestione delle attività generato dalla convivenza con la pandemia, attivando, allo stesso tempo, una riflessione sul futuro dello sport di base e sulle prospettive di cambiamento”.

Come partecipare

Per partecipare, è necessario iscriversi entro le 12 di mercoledì 18 novembre, inviando una mail all’Ufficio Sport del Comune di Modena servizi.sportivi@comune.modena.it  indicando nome e cognome, società sportiva di appartenenza e indirizzo mail del partecipante. Agli iscritti sarà trasmesso un link di accesso a una classe virtuale sulla piattaforma Microsoft Teams alcune ore prima dell’inizio del seminario.

Il progetto è partito nella scorsa primavera con un primo momento di formazione, per aumentare le competenze necessarie per partecipare con successo a bandi pubblici, mentre altri saranno programmati nei prossimi mesi, anche su temi che saranno indicati come prioritari dalle stesse associazioni sportive. Contestualmente, l’assessorato allo Sport sta elaborando un questionario che sarà sottoposto alle società e associazioni sportive del territorio con l’obiettivo di rilevare e analizzare i bisogni, le criticità, ma anche le potenzialità della fitta rete di soggetti che operano in un ambito che ha un impatto sociale straordinario in termini di socialità e benessere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento