Sanificazione della caserma dell'Arma di Cavezzo, attiva la Stazione Mobile

Nella mattinata di oggi è iniziata la sanificazione della stazione carabinieri di Cavezzo, dopo che uno dei militari era stato riscontrato positivo al covid-19. La ricezione del pubblico è stata garantita attraverso la collocazione della stazione mobile dell’Arma, dopo che tutti i militari venuti a contatto con il collega positivo sono stati messi in isolamento.

I pattugliamenti e gli interventi sul territorio continuano ad essere garantiti dal personale delle stazioni limitrofe e della compagnia di Carpi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da domani la sede della caserma sarà di nuovo accessibile alla cittadinanza ed i servizi esterni saranno regolarmente garantiti dai carabinieri inviati a supporto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altri 139 casi a Modena. I decessi salgono a 61

  • Contagio. Sforata quota 10mila positivi, con 800 nuovi casi. "Trend in diminuzione"

  • LE FOTO | Modena, posti di blocco ad est e ovest della città "fantasma"

  • Boato e lieve scossa di terremoto, epicentro a Cavezzo

  • Produzione ferma per troppe malattie, l'azienda prepara la denuncia poi ritratta

  • Dalla “spesa di guerra” alla “spesa di conforto”, cambiano gli acquisti da quarantena

Torna su
ModenaToday è in caricamento