Attualità

Cavezzo, due nuovi "giardini d’inverno" dell’Istituto Comprensivo Giacomo Masi

Due nuove strutture ampliano le possibilità di didattica all’aperto 

Gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Giacomo Masi” di Cavezzo possono usufruire di due nuovi “giardini d’inverno”, della superficie di circa ventri metri quadrati l’uno, acquistati e installati dal Comune nelle scorse settimane, in risposta a una specifica richiesta della scuola, avanzata anche alla luce delle nuove esigenze di alunni e corpo docente in tempo di pandemia. Le due nuove strutture in legno, che si aggiungono a quella analoga già in dotazione alla Scuola Primaria, sono dotate di pareti in plastica removibili e consentono di ampliare l’offerta in fatto di attività didattiche svolte all’aperto, come raccomandato dalle disposizione anti-Covid.

Il costo complessivo dei due nuovi giardini d’inverno, uno blu e uno giallo, in armonia con i colori delle pareti esterne della Primaria e della Secondaria di Primo Grado dell’Istituto “Giacomo Masi”, è stato di circa 32mila euro.

“L’intervento deciso dall’amministrazione comunale – commenta Mario Tinti, assessore alla Pubblica Istruzione – è frutto di un dialogo costante con tutte le componenti del mondo della scuola, confronto che si è intensificato nella fase di preparazione e nello svolgimento di quest’anno scolastico in tempo di pandemia, così difficile sia dal punto di vista psicologico che da quello organizzativo per gli alunni, le loro famiglie e tutto il personale scolastico”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavezzo, due nuovi "giardini d’inverno" dell’Istituto Comprensivo Giacomo Masi

ModenaToday è in caricamento