menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stuzzicagente solidale, oggi la distribuzione dei pasti a Porta Aperta

Sono 11 i ristoratori che hanno preso parte a questa seconda giornata di solidarietà

Data l’impossibilità di realizzare Stuzzicagente nella sua formula originaria, Modenamoremio, società di promozione del centro storico, ha pensato di creare per l’occasione una versione “solidale” a favore degli ospiti dell’Associazione Porta Aperta di Modena.

Lo scorso 1 dicembre, 11 ristoratori del centro città hanno donato 50 pasti ciascuno creando un vero e proprio giorno di festa all’interno della struttura modenese. Oggi, Martedi 15 dicembre abbiamo ripetuto questa positiva esperienza e altre attività del centro hanno messo a disposizione i loro prodotti:

  • OSTERIA DI MODENA ROSSI, in Piazza Roma 1, ha donato pasta con ragù di salsiccia
  • PASTICCERIA REMONDINI, in Largo San Giorgio 99, ha proposto le sue deliziose paste dolci
  • PIZZALTAGLIO, in Piazza Mazzini 46, ha consegnato il suo classico quadrotto di pizza margherita
  • POKE' FACTORY, in via Fonteraso 34, ha preparato una mini pokè con verdure e pesce        
  • REMONDINI GELATI, in Piazza Roma 4, ha distribuito l’ottimo stracchino della duchessa         
  • RISTORANTE DA DANILO, in via Coltellini 31, ha realizzato meravigliose polpette con patate e piselli          
  • SALUMERIA DEL CARDINALE, in via Cardinal Morone 42, ha offerto panini imbottiti con prosciutto e formaggio         
  • TIGELLINO DUCALE, in Largo San Giorgio 95, ha preparato le sue tradizionali tigelle farcite                

Questo gesto sensibile è stato arricchito anche dalla generosa collaborazione con ACQUAINBRICK che ha fornito gratuitamente più di 200 brick d’acqua.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento