Il maltempo non ferma gli appassionati, in 15mila all'autodromo per i Motor1Days

Circa 6.000 esperienze dinamiche fra test drive e prove in pista. Come sempre tantissimi giovani fra il pubblico di Marzaglia

Si chiude la terza, entusiasmante edizione dei Motor1Days, l’evento organizzato dal team di Motor1.com Italia, che si è tenuto nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 maggio all’Autodromo di Modena in concomitanza con la Motor Valley Fest. Nonostante la pioggia incessante, sono state 15.000 le persone (giovanissimi con i genitori, giovani coppie e famiglie) che hanno affollato i box e gli stand dell’evento partecipando con entusiasmo alle tantissime attività in programma, come testimoniano, fra le altre cose, i 2.500 hot lap (giri di pista a bordo delle sportive più recenti, accompagnati dai tester di Motor1) effettuati. 

Non solo auto - di 26 marchi differenti - e moto, ma anche ospiti di rilievo internazionale sono stati protagonisti della festa, regalando il proprio preziosissimo contributo. Tre esempi illustri: Stephan Winkelmann, Amministratore Delegato di BugattiMitja Borkert, Head of Design Automobili Lamborghini e Horacio Pagani, proprietario di Pagani Automobili

C’è stato spazio anche per le corse virtuali grazie ai tornei esport, con il racing game Assetto Corsa, mentre gli ospiti più piccoli hanno avuto l’occasione di divertirsi in compagnia di Coccole Sonore, il network da oltre un milione di follower che ha coinvolto famiglie al completo con un carico di musica, giochi e tantissime sorprese. 

Due giorni di full immersion nel mondo dei motori - IL VIDEO

Come non menzionare poi la prima esibizione italiana di Roborace, il primo campionato al mondo di auto elettriche e a guida autonoma, che vedrà sfidarsi team di ingegneri e le rispettive auto senza pilota. A Modena, Roborace ha dato un piccolo assaggio di ciò che sarà, con i prototipi DevBot 2.0.

A chiudere in bellezza la kermesse motoristica ci ha pensato la roboante carovana della Crazy Run, la 500km di puro divertimento in cui 80 team super selezionati a bordo delle loro auto hanno dovuto superare ben 10 checkpoint segreti da scovare risolvendo degli enigmi.

Arrivederci ovviamente al 2020, per la quarta edizione dei Motor1Days.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

  • Investito da un'auto a San Damaso, gravissimo un adolescente

Torna su
ModenaToday è in caricamento