Spiegare l'emergza ai bambini, Telefono Azzurro e Future Education Modena lanciano la sfida agli studenti

Un video per spiegare ai più piccoli come affrontare il Coronavirus. Gli appuntamenti online per mercoledì 11 e venerdì 13 marzo alle ore 15.00

Spiegare ai più piccoli come affrontare il Coronavirus con pillole informative realizzate dai ragazzi più grandi: questa la sfida lanciata da Telefono Azzurro e Future Education Modena, nell’ambito del progetto Coronavirus. Impariamo ad informarci. Ad essere coinvolti sono tutti gli studenti delle scuole secondarie che, con l’obiettivo di fronteggiare le difficoltà che i ragazzi stanno incontrando nel vivere una situazione di emergenza, sono chiamati a dialogare - con il supporto dei loro docenti - con i bambini per costruire un messaggio di vicinanza e collaborazione che coinvolge tutti.

L’iniziativa si inserisce nel progetto di home schooling , che arricchisce l’offerta di strumenti per la didattica online già in uso in molte realtà scolastiche.

Come realizzare le pillole informative

Le pillole informative dovranno contenere le informazioni e consigli sul Coronavirus. Come prima cosa, i ragazzi dovranno cercare informazioni attendibili e certificate sul Virus; poi dovranno organizzarle e tradurle in un linguaggio adatto ai bambini delle elementari, utilizzando il decalogo di Telefono Azzurro*. Infine dovranno produrre un vero e proprio video, partecipando ad un contest con i loro coetanei.

Una volta realizzato il video, i ragazzi potranno partecipare alla sfida con due appuntamenti online per Questions & Answers, che si terranno mercoledì 11 e venerdì 13 marzo alle ore 15.00 a questo indirizzo: www.fem.digital/scuola/coronavirus-impariamo-ad-informarci/

Il mondo digitale come preziosa risorsa

In questo delicato momento di difficoltà il progetto Coronavirus. Impariamo ad informarci rappresenta il primo passo che Telefono Azzurro compie per dimostrare, ancora una volta, che il mondo digitale è una preziosa risorsa per garantire a bambini e adolescenti la possibilità di continuare ad apprendere competenze importanti (come la cittadinanza digitale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infatti, alla fine del percorso d’apprendimento, gli studenti avranno migliorato le loro capacità di ricerca e analisi dei contenuti presenti in Rete e sviluppato una sensibilità verso la ricerca di informazioni online dedicate alla propria salute fisica e mentale. Inoltre i ragazzi avranno messo alla prova le proprie capacità di mentoring verso i più piccoli anche online.

Il Decalogo di Telefono Azzurro

  • Cerca di informarti il più possibile sull’argomento, ma attenzione a non esagerare con le notizie: potrebbero preoccuparti troppo e inutilmente;
  • Osserva le norme di igiene, come lavarti spesso le mani;
  • Rivolgiti ai tuoi genitori, alla tua famiglia o ad adulti di fiducia, per qualsiasi dubbio e curiosità. Forse non avranno la risposta a tutto, ma sapranno starti vicino;
  • Organizza la tua giornata mantenendo le tue abitudini, per esempio gli orari dei pasti e del sonno;
  • Non temere di parlare agli altri delle tue paure. Anche se non è facile, ricorda che vale sempre la pena di condividere i propri stati d’animo con gli altri;
  • Amicizie e relazioni sono importanti, anche se da casa! Mantieni il contatto (anche tramite l’online) con le persone che ti stanno a cuore: la Rete può aiutare ad accorciare le distanze;
  • Valuta bene ogni informazione sul virus: potresti imbatterti in una fake news;
  • Inizia la tua giornata con qualcosa di positivo, magari ascoltando la tua canzone preferita!
  • Rispetta le indicazioni e le precauzioni che arrivano dal Ministero della Salute e dagli adulti di riferimento;
  • Usa il tempo libero a disposizione in modo proficuo, bilanciando svago e studio: può essere utile fare un programma delle attività;
  • Se senti il bisogno di parlarne con qualcuno, puoi trovarci al numero 1.96.96, gratuito e attivo tutti i giorni h24, oppure sulla chat attiva dal lunedì al venerdì, dalle 08.00 alle 22.00; sabato e domenica dalle 08.00 alle 20.00.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, si cerca una 16enne di Sassuolo

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento