rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Attualità Canalchiaro / Corso Canalchiaro

Canalchiaro, topi a piede libero: "Ci sono sempre stati, ma ora sono troppi"

Non è un problema nuovo per varie zone del centro quello dei topi, ma da quando è stato aperto il cantiere in Canalchiaro la situazione è peggiorata

Sarà capitato a tanti, nell’ultimo periodo, di passare da corso Canalchiaro e di imbattersi in qualche vero e proprio ratto. Da quando è iniziato il cantiere che ha scoperto le fognature, questi animali sono usciti allo scoperto e spesso girano indisturbati sotto ai portici della strada centrale.

Non solo: “Giravano in mezzo ai tavoli del mio locale - ha spiegato Giovanni Caterino, gestore del Benny’s Bar -. E’ successo in alcune occasioni che ne arrivassero anche due insieme. Ho parlato con l’Amministrazione e da una decina di giorni fortunatamente non se ne vedono più. Avrebbero però dovuto prendere precauzioni, non è una cosa imprevedibile che possano uscire topi da una fognatura a cielo aperto. Oltre ovviamente all’odore che emana il buco, ma mi hanno garantito che in un paio di settimane lo richiuderanno”.

Non è un fatto strano, in effetti, anche considerando che questi episodi non sono nemmeno una novità assoluta. Sono tante le segnalazioni dal centro di eventi simili. Altri topi sono stati visti infatti anche nella zona dei portici del Collegio e in pieno giorno, ma per quanto riguarda Canalchiaro la situazione è sempre stata complicata: “Ce ne sono sempre stati, ma da quando hanno aperto il cantiere sono sicuramente aumentati molto - ha detto Carmen Maier del Bar Calypso -. Io ho dovuto far sigillare una finestra per evitare che entrassero nel locale, ma fuori sotto al portico girano senza paura anche quando è pieno di gente”. Un problema annoso, dunque, ma che si sta intensificando e a cui bisogna provare a porre qualche rimedio, specialmente ora che l’affluenza dei turisti è diventata importante. Non sarebbe bello essere conosciuti nel mondo per la Ferrari, Pavarotti, i tortellini e… i topi!

Canalchiaro, dopo soli due anni intervento per sistemare la pavimentazione danneggiata

Lavori in corso Canalchiaro, un altro tratto con selce e ciottoli

Danneggiamenti alla pavimentazione di Corso Canalchiaro: a fine mese nuovi interventi

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canalchiaro, topi a piede libero: "Ci sono sempre stati, ma ora sono troppi"

ModenaToday è in caricamento