rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Attualità San Felice sul Panaro

Le foto trappole di San Felice catturano i "furbetti" dell'abbandono di rifiuti

Nei giorni scorsi, grazie all’ausilio delle foto trappole dislocate sui territori comunali, gli agenti hanno individuato quattro persone che abbandonavano i rifiuti su suolo pubblico

Proseguono a San Felice sul Panaro e Camposanto i controlli della polizia locale dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord per contrastare il deprecabile fenomeno dell’abbandono di rifiuti domestici su suolo pubblico.

Nei giorni scorsi, grazie all’ausilio delle foto trappole dislocate sui territori comunali, gli agenti hanno individuato e sanzionato quattro persone con 200 euro ciascuna per abbandono di rifiuti (tre a San Felice e una a Camposanto).

Sono in corso ulteriori accertamenti su altri abbandoni per risalire ai responsabili. I controlli mediante le foto trappole saranno intensificati.

Il monitoraggio costante del territorio comincia a sortire effetto, stante la diminuzione delle segnalazioni degli abbandoni di rifiuti.

Nel Comune San Felice, inoltre, sono stati effettuati altri controlli in materia ambientale e un dipendente di una impresa edile, che aveva acceso un fuoco in un cantiere del centro storico, è stato individuato dagli agenti nel corso di un servizio appiedato e multato con 160 euro.

Con 200 euro, invece, è stato sanzionato il responsabile di un’altra impresa edile che aveva occupato con materiale vario una banchina e un marciapiede bloccando la circolazione senza nessuna autorizzazione. Il materiale è stato prontamente rimosso e la circolazione di pedoni e velocipedi è stata ripristinata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le foto trappole di San Felice catturano i "furbetti" dell'abbandono di rifiuti

ModenaToday è in caricamento