San Geminiano, venerdì chiusi uffici comunali e biblioteche

Venerdì 31, festa del Patrono, l'1 febbraio dalle 8.30 alle 12.30, in via Santi 40 sono aperti la Polizia Mortuaria e l’Ufficio di Stato civile esclusivamente per dichiarazioni di nascita e denunce di morte

Venerdì 31 gennaio, per la Festa del patrono San Geminiano, gli uffici comunali di Modena sono chiusi al pubblico, così come le biblioteche comunali e i Servizi demografici e Anagrafe in via Santi 40.

Le biblioteche e il Servizio piazza Grande con l’Urp, Ufficio relazioni con il pubblico, sono chiusi anche sabato 1 febbraio, così come i Servizi demografici in via Santi 40 dove, come accade quando si verificano più giornate di chiusura consecutive, saranno aperti solamente al mattino dalle 8.30 alle 12.30 la Polizia Mortuaria per denunce di morte e lo Stato civile per dichiarazioni di nascita.

Sabato 1, infatti, l’Ufficio di Polizia Mortuaria funzionerà esclusivamente per il ricevimento delle denunce di morte da effettuarsi nelle 24 ore e per il ricevimento delle agenzie di onoranze funebri per il rilascio di autorizzazioni al trasporto dei funerali del giorno e di quelli fissati per le 9 del successivo feriale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Negli stessi orari sarà aperto anche l’Ufficio di Stato Civile, esclusivamente per il ricevimento delle dichiarazioni di nascita (www.comune.modena.it/anagrafe).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento