rotate-mobile
riconoscimenti

Un riconoscimento alla Polizia Locale per il caso risolto della rapina a tre ragazze

Rapina alle tre ragazze, la Regione premia il Nucleo Problematiche Territorio del corpo di Modena per professionalità, abilità investigativa ed empatia per le vittime

Attestato di benemerenza ai componenti del Nucleo Problematiche del Territorio della Polizia Locale di Modena per la professionalità e l’abilità investigativa che hanno portato ad arrestare l’uomo che, in via Guarini a Modena, lo scorso settembre aveva rapinato tre ragazze introducendosi nella loro auto e minacciandole. A conferire il riconoscimento è stato il presidente della Giunta regionale Stefano Bonaccini nella Giornata regionale della Polizia locale che si è celebrata venerdì 12 maggio a Bologna nella sede della Regione.

La cerimonia è stata l’occasione per sottolineare un modello di polizia di comunità attenta alle necessità delle persone, oltre che per annunciare il terzo corso-concorso regionale e, appunto per la consegna dei riconoscimenti, tra cui gli attestati di benemerenza agli operatori del Nucleo Problematiche del Territorio, Npt, di Modena guidati dal comandante Roberto Riva Cambrino.

In particolare, nell’attestato consegnato agli agenti modenesi per i fatti avvenuti tra il 18 settembre e l’8 novembre 2022, viene sottolineato come “in occasione di un grave fatto di cronaca dimostravano grande professionalità con dedizione al servizio, abilità investigativa e spiccata empatia verso la cittadinanza, assicurando l’autore del reato alla giustizia, facendosi carico della necessaria assistenza alle giovani vittime e avviandole ad un programma di tutela per superare il trauma e il danno subito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un riconoscimento alla Polizia Locale per il caso risolto della rapina a tre ragazze

ModenaToday è in caricamento