rotate-mobile
Attualità

Unimore ha premiato 259 studenti e studentesse grazie al Fondo Sostegno Giovani

Un incentivo medio di 663 euro per le matricole dell'Ateno che rientrano nei parametri stabiliti a livello nazioale

Nell’ultimo anno Unimore ha premiato, grazie al Fondo Sostegno Giovani del Ministero dell’Università e della Ricerca, destinato a studenti e studentesse iscritti/e a corsi di studio di interesse nazionale e comunitario, un consistente gruppo di giovani immatricolati/e per la prima volta all’Ateneo di Modena e Reggio Emilia nell’anno 2020/2021, che hanno confermato la loro iscrizione al secondo anno.

Sono in tutto 259 gli studenti e le studentesse che hanno ricevuto il contributo, per un’erogazione complessiva di oltre 170mila euro, pari ad un incentivo medio assegnato di 663 euro.

Il 22% degli assegnatari sono studentesse, il 78% sono studenti. Per incentivare le studentesse all'iscrizione ai corsi di rilevante interesse nazionale e comunitario, la ripartizione delle risorse ha previsto, come da direttive ministeriali, un’incidenza maggiore del 20 per cento dell’incentivo a loro assegnato.

Gli incentivi sono stati riconosciuti a studenti e studentesse iscritti/e, nell'A.A. 2020/21, a uno dei seguenti corsi di laurea, che hanno conseguito un rilevante numero di crediti formativi universitari: Chimica, Costruzione e gestione del territorio, Fisica, Geoscienze Georischi e Georisorse, Informatica, Ingegneria Civile e Ambientale, Ingegneria del Veicolo, Ingegneria Elettronica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Informatica, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Meccatronica, Ingegneria per l’industria intelligente, Matematica e Scienze Geologiche.

Il finanziamento verrà ripetuto anche nell’anno accademico 2022/2023, per gli studenti immatricolati nell’A.A. 2021/2022, con un duplice obiettivo: favorire le iscrizioni ai corsi di studio di aree disciplinari con particolare interesse nazionale e comunitario e ridurre il tasso di abbandono tra il primo e il secondo anno.

Sulla base dei fondi destinati per questo biennio e? previsto un incremento delle assegnazioni che coinvolgerà circa il 30 per cento degli iscritti ai suddetti corsi.

Il bando sarà pubblicato nell'apposita sezione bandi del sito di Ateneo, ma non è necessaria la presentazione di una formale domanda per partecipare; i dati vengono estratti in automatico dal sistema (Esse3) di gestione delle carriere studenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unimore ha premiato 259 studenti e studentesse grazie al Fondo Sostegno Giovani

ModenaToday è in caricamento