rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Le Unioni cercano laureati: Avviso pubblico online dal 22 febbraio

Le Unioni dei Comuni Terre D’Argine e Valle del Savio fanno squadra nel segno della professionalità attraverso la sottoscrizione di un accordo redatto e finalizzato alla selezione di tecnici laureati da inserire nei rispettivi Comuni

Le Unioni dei Comuni Terre D’Argine e Valle del Savio fanno squadra nel segno della professionalità attraverso la sottoscrizione di un accordo redatto e finalizzato alla selezione di tecnici laureati da inserire nei rispettivi Comuni. Le due Unioni, che aggregano Campogalliano, Carpi, Novi di Modena e Soliera e Cesena, Bagno di Romagna, Mercato Saraceno, Montiano, Sarsina e Verghereto,pur non appartenendo alla stessa area regionale, hanno unito le forze per favorire la ricerca su più ampio raggio di tecnici e professionisti, figure indispensabili per lo sviluppo e la crescita dei territori  verso i nuovi orizzonti delineati dal Piano nazionale ripresa resilienza.

I professionisti che verranno selezionati rientreranno in una banca dati di personale tecnico condivisa alla quale gli enti delle due Unioni potranno fare riferimento per ricercare il personale tecnico che servirà nei prossimi anni e che sarà assunto anche in relazione ai nuovi progetti finanziati dal Pnrr.

La selezione avverrà con una modalità semplificata cogliendo le opportunità  normative che a livello nazionale si stanno promuovendo in merito all'accesso al pubblico impiego.

A questo proposito, martedì 22 febbraio sarà pubblicato un Avviso sul sito internet delle due Unioni dei Comuni per la formazione di un elenco di idonei al quale potranno partecipare tutti i laureati in materie scientifiche.

I candidati dovranno sottoporsi a una prova scritta online, che si terrà il 24 marzo. Coloro che supereranno il test con un punteggio di 21/30 entreranno a far parte dell’elenco degli idonei avendo così l’opportunità di candidarsi, nei prossimi tre anni e sostenendo un colloquio, per specifici posti di interesse (architetti, ingegneri, esperti ambientali, geologi) ricercati dagli Enti.

Questa selezione nasce anche nell’ottica di semplificare e digitalizzare i processi selettivi della Pubblica Amministrazione e sarà svolta  interamente online attraverso l’utilizzo di una specifica piattaforma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Unioni cercano laureati: Avviso pubblico online dal 22 febbraio

ModenaToday è in caricamento