Villa Pineta di Pavullo: aperto un reparto dedicato ai pazienti COVID

L’Ospedale Privato Villa Pineta di Pavullo si affianca al Sistema Sanitario Regionale dando il suo contributo. Aperto un nuovo reparto interamente dedicato ai pazienti positivi al Coronavirus

Nel divenire dell’emergenza l’Ospedale Privato Accreditato Villa Pineta di Pavullo ha destinato un reparto della propria struttura ai pazienti positivi al COVID19, dando così il suo contributo nella lotta al Coronavirus, al fianco del Sistema Sanitario Regionale e dell’ASL di Modena.

Il reparto COVID19 di Villa Pineta ospita ad oggi pazienti provenienti dagli Ospedali di Sassuolo e Pavullo, inviati dall’ASL di Modena e pazienti di Villa Pineta stessa che sono risultati positivi al virus nelle ultime settimane.

“Abbiamo consolidato la collaborazione con il Sistema Sanitario regionale- dichiarano i portavoce di Villa Pineta- con attività di tutoring da parte dei fisioterapisti della riabilitazione di Villa Pineta verso fisioterapisti di altre strutture sanitarie del modenese. Il focus riguarda il percorso di svezzamento dal ventilatore polmonare, aspetto cruciale della riabilitazione respiratoria in particolar modo in questa fase dei pazienti COVID”

I malati COVID, per la maggior parte anziani con comorbilità importanti, versano ad oggi, nella maggioranza dei casi, in condizioni non critiche. Nel frattempo, a titolo precauzionale, tutto il personale di Villa Pineta si è sottoposto a prelievi sierologici.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento