rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità Fiorano Modenese

L'amministrazione di Fiorano in visita a Tramonti per rinsaldare il gemellaggio

La scorsa settimana, su invito dell’amministrazione comunale di Tramonti (SA), il sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi, il vicesindaco Morena Silingardi, l’assessore Carlo Santini e il presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Reginato, insieme con il parrocco di Fiorano, don Antonio Lumare, si sono recati in visita al paese, ‘polmone verde’ della costiera amalfitana.

Diverse famiglie fioranesi vengono da quelle zone e negli anni hanno mantenuto forti legami con la comunità d'origine, per questo l’amministrazione ha ritenuto di accettare l’invito che già da tempo era stato fatto e di incontrare le istituzioni locali, nella persona del sindaco Domenico Amatruda e vicesindaco Vincenzo Savino, per ribadire il legame di amicizia tra le due comunità.

Si è trattato di due giorni di visita intensi (10 e 11 agosto), in cui si è dialogato sulla possibilità di collaborazioni tra i due paesi, su come mantenere vivo il legame, ma anche delle implicazioni economiche dovute alla pandemia nei rispettivi territori. Sono  state anche organizzate visite a realtà produttive locali, per lo più agroalimentari, a gestione familiare, come un caseificio e un’azienda produttrice di limoni biologici poi trasformati in liquori locali. “Abbiamo trovato persone che producono prodotti di elevata qualità, che mettono grande passione in quello che fanno, legate al loro territorio e al loro lavoro, orgogliose di mostrarci procedimenti e prodotti. ” – ha commentato il sindaco Francesco Tosi, che ha inviato il collega a ricambiare la visita a Fiorano Modenese, dove già negli scorsi anni sono state fatte iniziative per fare conoscere i prodotti della costiera amalfitana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amministrazione di Fiorano in visita a Tramonti per rinsaldare il gemellaggio

ModenaToday è in caricamento