menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Referendum, i degenti potranno votare anche in ospedale a Sassuolo

Domenica 20 settembre dalle ore 7 alle 23 e lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15 i cittadini maggiorenni residenti in Emilia-Romagna sono chiamati ad esprimersi sul Referendum costituzionale per approvare o respingere la legge di revisione costituzionale dal titolo “Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari”.

Gli aventi diritto che si trovano ricoverati potranno esercitare il loro diritto di voto anche in Ospedale a Sassuolo. Sarà allestito infatti un seggio elettorale (presso la Sala Congressi al piano terra) e sarà data anche la possibilità di votare dalla propria camera di degenza nel caso non sia possibile spostarsi, facendone richiesta al personale sanitario incaricato che procederà a verificare e raccogliere reparto per reparto le richieste dei pazienti per consentire l’assistenza a chi non fosse in grado di muoversi autonomamente. Si ricorda che per accedere al seggio è necessario indossare la mascherina.

Il paziente che esprima volontà di votare in ospedale deve presentare un documento di identità valido e la propria tessera elettorale. La Segreteria della Direzione Sanitaria provvederà a inoltrare al Comune di residenza la richiesta dei pazienti, per ottenere la validazione (tramite fax allo 0536 846 618 o con una e-mail all’indirizzo:  dirsansassuolo@ospedalesassuolo.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il 26,3% dei modenesi non è più "suscettibile d'infezione"

  • Cronaca

    Sassuolo, scoperti tre furbetti del reddito di cittadinza

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento