rotate-mobile
Sabato, 3 Giugno 2023
Attualità Carpi

Zanzara tigre. A Carpi continua la campagna protettiva

Proseguono le azioni programmate dal Comune contro la zanzara tigre. Una cintura protettiva intorno alle scuole

Prosegue l’impegno del Comune contro la “zanzara tigre”, iniziato con l’ordinanza in vigore dal 20 aprile (e valida fino al 31 ottobre) che prevede importanti disposizioni nel contrasto alla diffusione del fastidioso insetto come la disinfestazione mensile delle caditoie pubbliche, la distribuzione di prodotti larvicidi e interventi diretti su parti del territorio.

Inoltre è in corso il progetto informativo "Porta a Porta" nelle zone limitrofe a tutti gli edifici pubblici e privati che ospitano nidi e scuole dell’infanzia: si invitano il personale scolastico, i cittadini e le attività commerciali e produttive presenti nei pressi delle scuole a osservare le prescrizioni utili a contrastare al meglio la proliferazioni delle zanzare in modo da creare una “cintura protettiva” attorno ai plessi scolastici per ridurre il numero di zanzare, fornendo così ai bambini e al personale un maggior grado di tutela e protezione, nonché benefici anche per i residenti nelle zone limitrofe.

In questi giorni addetti e volontari di Ceas (Centro di educazione alla sostenibilità delle Terre d’Argine) e Gev (Guardie ecologiche volontarie), muniti di apposita pettorina di riconoscimento, stanno visitando abitazioni e attività produttive per fornire tutte le informazioni utili e distribuire il kit larvicida. Con il consenso degli interessati, gli addetti sono inoltre disponibili a verificare la presenza di eventuali criticità nelle zone cortilive di pertinenza degli edifici.

Con il Centro Agricoltura Ambiente, prosegue inoltre nella frazione di Gargallo il progetto di sterilizzazione dei maschi adulti.

L’Amministrazione comunale ricorda ancora una volta l’importanza da parte dei cittadini  di effettuare con regolarità la lotta larvicida nelle caditoie private di propria pertinenza, anche nei periodi di assenza prolungati come le ferie estive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zanzara tigre. A Carpi continua la campagna protettiva

ModenaToday è in caricamento