Il Comune di Modena mette all'asta tre appartamenti tra Albareto e via Barbanti

Offerte entro le 13 di martedì 27 novembre al Protocollo generale in Municipio

Il Comune di Modena ha messo all’asta tre immobili in località Albareto: due appartamenti con cantina situati rispettivamente in via della Quercia 18 e 20, con un prezzo a base d’asta di 30 mila euro, e un appartamento con posto auto dichiarato di interesse culturale dal Ministero per i Beni e le attività culturali, quindi sottoposto a tutela, situato in via Barbanti 11/1, per un prezzo a base d’asta di 49 mila euro.

Per partecipare all’asta occorre far pervenire l’offerta e la relativa documentazione a mano o a mezzo posta, entro e non oltre le ore 13 di martedì 27 novembre, al Protocollo generale del Comune di Modena, in via Scudari 20 (lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 13). Il bando con le schede tecniche è consultabile sul sito internet istituzionale (www.comune.modena.it/bandi-di-gara-e-contratti-profilo-di-committente).

L’asta pubblica a unico incanto si terrà mercoledì 28 novembre alle 9.30 in Municipio. Il Comune si riserva la facoltà di non dar luogo alla gara o di prorogare la data, dandone motivata comunicazione ai concorrenti. Per ulteriori informazioni, per ricevere la documentazione tecnica e amministrativa o effettuare sopralluoghi è possibile rivolgersi, preferibilmente previo appuntamento, al Servizio Patrimonio del Comune di Modena (via Santi 40, 5° piano, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13, il lunedì dalle 14.30 alle 18, per elementi tecnici tel. 059 2032500, 059 2032193, per aspetti amministrativi tel. 059 2032630, 059 2032366).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pota gli alberi accanto alla linea elettrica fingendosi un addetto Hera e intasca 1.300 euro

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Chirurgia protesica del ginocchio, importante premio per il sassolese Francesco Fiacchi

  • Locale sovraffollato, denunciati i gestori e sequestrato l'Oltrecafè

  • Contromano in Tangenziale, un agente salta in guardrail e lo blocca

  • Sanità. Lo screening prenatale NIPT diventerà gratuito per tutte le donne in gravidanza

Torna su
ModenaToday è in caricamento