menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
www.iipp.it

www.iipp.it

Curiosità Modenesi | Dove sono le fondamenta della prima città di Modena?

Dove si trovava il primo accampamento romano da cui ebbe origine la città di Modena? Un viaggio tra storie antiche e ritrovamenti contemporanei

Se oggi consideriamo il centro della città Piazza Grande, non è sempre stato così. I primi modenesi infatti vivevano in un'area non solo più circoscritta, ma anche diversa dall'attuale zona del duomo e del comune. Modena divenne colonia romana attorno al III secolo a.C. quando le legioni di Roma si mossero contro etruschi e celti che prima di loro abitavano i nostri territori. Modena si ritrovò ad essere una delle poche colonie romane in mezzo a tante colonie latine e questo permise alla città di prosperare e diventare il centro economico e politico dell'intera regione emiliana. 

Fu proprio in quel periodo che nacque l'idea di Emilia grazie alla costruzione della stessa via Emilia, che fu completata in pochi anni nel 187 a.C. Per l'originaria comunità modenese, che aveva visto tre secoli di lottra tra etruschi e celti, trovò con i romani secoli di prosperità. La via Emilia divenne infatti un'arteria del complesso ed organizzato sistema dei trasporti romani, che permise alla città di prosperare grazie ai commerci. In realtà i modenesi avevano ancora quel senso etrusco per gli affari e ciò li agevolava nelle negoziazioni. 

Perciò la città fu molto grande all'epoca dei romani con continue costruzioni e ricostruzioni, e ciò ha reso difficile l'indicazione di un'area precisa per il primo Castrum. Infatti, inizialmente Mutina era considerata un accampamento militare. Le rovine di quell'accampamento sembrano essere state ritrovate in un'area che va da San Biagio a rua Poppa e confina anche con il viale del Parco. Lo si è scoperto anche grazie ai ritrovamenti sotto e attorno alla chiesa di San Pietro, che originariamente era un tempio romano dedicato a Giove. Il materiale ritrovato è oggi visibile presso il Museo Civico di Modena in largo Sant'Agostino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, solo 97 casi nel modenese. Corrono le guarigioni

Attualità

Contagio. Oggi a Modena 150 casi, ma percentuale stabile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento