rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Via Divisione Acqui

Liu Jo-Firenze 3-0, Modena doma il Bisonte

3-0, vittoria importante quella di stasera; non era facile dopo la vittoria al Golden Set con Piacenza, c'era rischio di appagamento, ma le ragazze di coach Beltrami sono state sempre in controllo e hanno domato un Bisonte non proprio feroce, per dire un eufemismo. Le toscane sono state in partita solamente il secondo set, (molto piacevole) nel quale si è vista una buona pallavolo, ma nel primo e soprattutto nell'ultimo non c'è stata partita. Andiamo di seguito con la cronaca del match e con l'intervista a caldo del coach :

1° set 25-19 Liu Jo

Primo set che vola via per le bianconere senza troppe difficoltà. Le ragazze di Beltrami hanno forse un po' sulle gambe il Golden Set di mercoledì, ma questo piacevole inconveniente non ha pesato sull'andamento del set. Le padrone di casa sono state sempre sotto controllo, con un buon margine di vantaggio sulle toscane. Firenze un po' sopravvalutata forse, ma veniva da una buona serie di risultati, forse ha pesato il turno di riposo. Per le toscane bene la Turlea e Pascucci. Per le modenesi buona prova collettiva, ma un plauso va a Piccinini e a Rousseaux, grande set per loro, sempre presenti.

2° set 25-22 Liu Jo

Equilibrio, parola chiave del set equilibrio; Il Bisonte gioca una buona pallavolo e questo favorisce lo spettacolo : azioni lunghe e buoni fondamentali per entrambi i sestetti, ma alla fine la spunta Modena, grazie alla qualità delle singole. Per le toscane molto insidioso il servizio della Negrini, e nota positiva la Bertone, freschezza e potenza, ricordiamolo è alta due metri. Altro set positivo per la Turlea, la più in forma nelle fila ospiti. Per quanto riguarda le bianconere benissimo Rousseaux, in uno stato di forma eccellente; molto bene anche la Fabris che cerca a più non posso il pallonetto, molto spesso a lieto fine. Sul finire ingressi in campo di Kostic e Maruotti, per fare rifiatare un po' Heyrman e Fabris.

3° set 25-14 Liu Jo

Terzo set sul vellutto per la Liu Jo; i servizi delle bianconere sono l'arma in più, in particolar modo per Rondon e Piccinini. Firenze ha forse accusato il colpo della continua rincorsa nel secondo set e di fatto nel terzo e ultimo non sono scese in campo. E' difficile in questo set trovare voti positivi per le toscane, ma premio la Turlea, per la costanza che ha avuto questa sera, la più in forma delle ospiti. Per Modena benissimo Fabris che macina pallonetti su pallonetti, Piccinini e Rondon, abili al servizio, ma anche Folie, la numero sette bianconera è molto concreta.

Dopo il match ecco le dichiarazioni a caldo di coach Beltrami, molto soddisfatto delle sue ragazze;

" E'andato tutto liscio, nel 2° set si è sentito il Golden Set?"

"L'abbiamo sentito più all'inizio che alla fine; abbiamo ripreso anche troppo bene il ritmo alla fine. C'è entusiasmo dopo l'approdo alle Final. Penso che il divario tra le due squadre fosse tropo ampio in termini di qualità. Siamo arrivati consapevoli, loro non avevano nulla da perdere, è andata bene!"

"Firenze è stata un po'sopravvalutata forse?"

" No, ultimamente hanno vinto con Bergamo e fatto tre a due con Casalmaggiore, il loro svantaggio è il fatto di esser state ferme due settimane. Noi step migliore, ed è venuta fuori la nostra qualità."

Si parla di

Liu Jo-Firenze 3-0, Modena doma il Bisonte

ModenaToday è in caricamento