Uno spazio per dare voce allo sport canarino, tra calcio e pallavolo e tutto quello che ruota intorno alla passione gialloblu. Giovanni Saguatti, è nato a Modena nell'anno dei mondiali di calcio italiani, e ha un sogno nel cassetto: diventare giornalista sportivo. E' appassionato di qualsiasi tipo di sport, purchè sia sport! Studia Scienze della Cultura e gioca a pallavolo per puro divertimento.

L'angolo del tifo gialloblu

Leo Shoes Modena-NBV Verona 3-1 | Il cammino gialloblu nel torneo comincia a farsi interessante

Torna in corso la Leo Shoes per un posto nella terza Coppa europea; Buchegger e compagni oggi hanno schiantato 3-1 Verona, prossimo impegno mercoledì pomeriggio a Latina, per continuare a sognare

Si torna in campo per il girone in chiave Challenge Cup, la terza Coppa europea del volley. Si gioca oggi alle ore 17:00 Modena-Verona al Pala Panini, naturalmente a porte chiuse. Siamo alla quinta giornata del girone, dopo il turno infrasettimanale appena passato. Modena ha vinto 0-3 in casa di Vibo, che fu la sorpresa del campionato regolare, mentre Verona ha vinto nettamente per 3-0 in casa, nel derby contro il Padova. Per Modena prima vittoria nel torneo: cammino ormai complicato, ma i giovani gialloblu si stanno divertendo parecchio contro squadre blasonate, nonostante la stagione ai titoli di coda.

Gli arbitri della gara sono i signori Fabio Bassan e Andrea Pozzato. Ex di turno i due coach Andrea Giani e Stoytchev.

LE FORMAZIONI

Modena 5) Porro, 4) Petric, 15) Bossi, 18) Mazzone, 17) Buchegger, 1) Rinaldi, 10) Grebennikov. Coach Andrea Giani.

Verona 13) Spirito, 12) Jensen, 7) Aguenier, 11) Zingel, 3) Magalini, 1) Kaziyski, 29) Bonami. Coach Radostin Stoytchev.

Primo set 19-25 Verona: attacco vincente di Rinaldi in pipe, 1-0 Modena. Pasticcio veneto in fase offensiva 2-0 Modena. Ace micidiale di Tommaso Rinaldi 3-0 Modena. Muro di Petric ai danni di Kaziyski 6-1 Modena. Muro veneto ai danni di Buchegger 6-3, Verona rimane in scia. Punto d’astuzia di Kaziyski nulla può Porro in difesa 6-5 Modena. Buchegger rimedia i danni, 7-5 e di nuovo Modena conduce con distanza. Doppio ace di Kaziyski 7-8 Verona, che sorpassa i gialloblu. Magalini inganna la difesa di modenese, 8-9 Verona. Si ripete Magalini ai danni di Petric 9-10 Verona. Errore in pipe di Kaziyski 11-10 Modena che risorpassa Verona. Chiude uno scambio molto combattuto un Kaziyski in grande spolvero. 12-12. Indecisione modenese in difesa 13-14 Verona, set molto interessante, ricco di colpi di scena. Punto in banda di Jensen 14-16 Verona. Puntuale e preciso Mazzone al centro 15-16 Verona rimane avanti. Ancora a punteggio Jensen 15-17 Verona. Tommaso Rinaldi innescato da Porro, ma Zingel mura il giovane attacco gialloblu 16-18 Verona, che controlla. Imperiosa pipe di Kaziyski 16-21 Verona. Entra Gollini. Ace di Paolo Porro nulla può la difesa veronese 18-22 Verona. Ace di Zingel 19-25 Verona, che si porta avanti nel conto dei set.

Secondo set 25-23 Modena: chiude Buchegger uno splendido primo punto del secondo set 1-0 Modena. Errore a servizio gialloblu 1-1. Errore di imprecisione per demerito di Elia Bossi 1-3 Verona. Errore di Porro a servizio 3-4 Verona. Muro di Elia Bossi ai danni di Magalini 5-4 Modena, che conduce. Pipe imperiosa di Kaziyski 6-6. Errore a servizio di Jensen 7-7, si gioca punto-punto. Pastiggio in pallonetto per demerito di Zingel 9-8 Modena. Errore grossolano di Buchegger 9-9. Errore a servizio di Daniele Mazzone dopo un muro di Porro 10-11 Verona. A punteggio Magalini 11-12 Verona. In grande stile Buchegger in banda 13-13. Errore a servizio di Buchegger 14-15 Verona, che conduce a metà/fine set. A punteggio Tommaso Rinaldi in pallonetto 16-16. Pallonetto vincente di Jensen 16-19 Verona, che controlla Petric e compagni. Errore grossolano di Buchegger 16-20 Verona, che ha fretta di arrivare al terzo set. Pasticcio veronese in fase offensiva 19-20 Verona. Modena riacciuffa la parità 20-20. Entra Christenson. Attacco out di Magalini 22-21 Modena che si porta in vantaggio. Puntuale e preciso Elia Bossi al centro 23-22 Modena. Mazzone chiude il secondo set 25-23, 1-1, e palla pronta per il terzo set.

Terzo set 25-23 Modena: attacco vincente in banda per Tommaso Rinaldi 1-0 Modena. Arriva puntuale il pareggio di Zingel 1-1. Kaziyski a punteggio in banda 2-2. A punteggio Jensen 3-3, si gioca punto-punto. Jensen ha la meglio sul muro di Petric 4-5 Verona. Un altro punto di Jensen ai danni del muro gialloblu 5-6 Verona, che conduce sui gialloblu. Buchegger a punteggio vincente 7-6 Modena. Ace micidiale di Petric 8-6 Modena, che vuole scappar via. Errore a servizio di Magalini 9-7 Modena, che controlla i veronesi. Attacco vincente di Paolo Porro in schiacciata 10-10, fase equilibrata nel set. Errore a servizio gialloblu 11-13 Verona, che torna a condurre nel set. Torna a punteggio Aguenier tra le fila ospiti 12-15 Verona. Errore a servizio di Buchegger 13-16 Verona. Si rifà subito Buchegger 14-16 Verona. Torna a punteggio in grande stile Tommaso Rinaldi 16-17 Verona, ma Modena resta in scia. Ace di Mazzone 17-17. Ace micidiale di Ziingel 17-19 Verona. Errore d’imprecisione per demerito di Jensen 20-20, set molto emozionante. Pasticcio veronese in fase offensivo 21-21. Buchegger riporta avanti i gialloblu 22-21. Diagonale micidiale di Petric, 24-21 Modena, set point gialloblu. Un paio di punti veronesi per demerito degli attacchi gialloblu 24-23 Modena. Rinaldi chiude il set con una bellissima pipe vincente 25-23 Modena.

Quarto set 25-21 Modena: titolare Christenson. Inaugura il set Buchegger in banda 1-0 Modena. Pareggia i conti Jensen 1-1. Ha la meglio sul muro gialloblu Jensen 2-2. Buchegger a punteggio in pallonetto 3-3. Bellissimo muro di Mazzone 4-4. Pipe vincente di Tommaso Rinaldi 5-5. Errore a servizio di Petric 6-6. In grande stile Rinaldi che ha la meglio sul muro ospite 7-6, conduce Modena. Errore a servizio di Christenson 8-8. Ace micidiale di Tommaso Rinaldi 11-8 Modena. Imprecisione in pipe di Rinaldi 11-10 Modena, che continua a condurre. A punteggio Buchegger, autore di un partitone 12-11 Modena. Errore di Kaziyski in attacco 14-12 Modena. Attacco vincente di Petric in banda 15-13 Modena. Ace di Jensen 15-15, set molto emozionante sin qui. Ace micidiale di Daniele Mazzone 17-16 Modena. Muro vincente di Christenson 18-16 Modena che ha fretta di chiudere la pratica. Errore a servizio gialloblu 19-18 Modena. Ace di Tommaso Rinaldi 21-18. Ancora un vincente per Buchegger 22-19 Modena. Errore a servizio ospite 24-21 Modena, match point. Errore di Jensen 25-21 Modena, che vince la partita. Christenson e compagni in campo per la sesta giornata mercoledì a Latina, contro Cisterna in programma alle ore 17:00.

LE PAGELLE - Modena 6,5

Porro 7, Petric 6,5, Bossi 6, Mazzone 6, Buchegger 7, Rinaldi 6,5, Grebennikov 6.

INGRESSI: Gollini s.v, Christenson 6

Andrea Giani 6,5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leo Shoes Modena-NBV Verona 3-1 | Il cammino gialloblu nel torneo comincia a farsi interessante

ModenaToday è in caricamento