rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Via Divisione Acqui

Jessica Rivero neo bianconera: "Queste sfide mi esaltano"

Si presenta alla stampa modenese la giocatrice cubana della Liu Jo Jessica Rivero, pronta e carica per una nuova avventura nel campionato più bello del mondo. La schiacciatrice, di origine cubana, si è mostrata molto vogliosa di iniziare quella che più di un'avventura risulta essere una vera e propria sfida, in quanto avrà di fronte muri molto ostici da scardinare, ma essendo solo del 1995 avrà modo e tempo di ambientarsi al Pala Panini, ambiente molto caldo per il volley femminile.

Jessica arriva dal campionato tedesco, e militava nel club Potsdam, e ha appena firmato un biennale con le bianconere di coach Beltrami. Successivamente ha espresso parole al miele per la squadra, facendo complimenti a squadra e staff, come da routine per le nuove arrivate in ogni team. Ha espresso inoltre il fatto di voler maturare molto come giocatrice e come donna  : Jessica, alta 1,82 cm per 80 kg ha scelto il numero quattro di maglia, sperando che le porti bene da qui in avanti. Poi ha raccontato la sua storia, vantandosi del suo triplete in spagna con la squadra del Haro Rioja Volley, per poi approdare al Potsdam e ora a Modena. Infine si è dichiarata pronta e vogliosa di fare, ma con i piedi per terra, consapevole che ci possano essere alti e bassi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Jessica Rivero neo bianconera: "Queste sfide mi esaltano"

ModenaToday è in caricamento