rotate-mobile
ModenaToday

Opinioni

ModenaToday

Redazione ModenaToday

Crostata di ricotta e amaretti

Un semplice guscio di frolla racchiude un morbido ripieno di ricotta e amaretti. La ricetta è stata liberamente tratta da "Più dolci"ho apportato infatti qualche modifica alla ricetta più per praticità che per necessità.Ho usato la pasta frolla, al posto della brisée, ho omesso i due cucchiai di panna fresca e il cucchiaio di acqua di fiori d'arancio, semplicemente perchè non li avevo e ho utilizzato 4 uova intere, separando i tuorli dagli albumi e montando a neve questi ultimi per dare più sofficità all'impasto e soprattutto per non incrementare ulteriormente la mia scorta di albumi. Il risultato è molto soddisfacente e inoltre la torta è più grande!!!

Ingredienti per uno stampo a cerniera diametro cm. 24

- per la pasta frolla:

vedi ricetta di base

-per il ripieno:

gr. 250 di ricotta

gr. 100 di amaretti tritati

gr. 100 di farina di mandorle

gr. 100 di zucchero di canna

gr. 40 di burro morbido

una bustina di vanillina

4 uova

- per la decorazione:

zucchero a velo 

mandorle a lamelle

Preparazione:

- preparare la pasta frolla e lasciarla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti

- preparare il ripieno raccogliendo in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: amaretti, farina di mandorle, zucchero di canna e vanillina

- aggiungere la ricotta, i tuorli e il burro

- mescolare con un frullatore

- montare a parte gli albumi a neve

- aggiungere gli albumi al composto di ricotta e amaretti in 3 volte mescolando dal basso verso l'alto in modo da ottenere un composto soffice

- ricoprire il fondo di una tortiera con carta forno, foderare lo stampo con la pasta frolla 

- bucherellare il fondo con una forchetta e versare la farcia livellandola

- cosparere con le mandorle a lamelle

- infornare in forno già caldo a 170 gradi per 40 minuti

- sfornare la crostata e spolverizzarla con zucchero a velo

torta ricotta amaretti-2

Si parla di

Crostata di ricotta e amaretti

ModenaToday è in caricamento