rotate-mobile
ModenaToday

Opinioni

ModenaToday

Redazione ModenaToday

Semifreddo al pistacchio con cialdina croccante

Un dolce al cucchiaio cremoso e dal gusto intenso accompagnato da una croccantissima cialda, niente di meglio per terminare in bellezza una cena di una calda serata d'estate

Il pistacchio è un aroma che non ho mai particolarmente amato, anche perchè il mio ricordo era rappresentato da un sapore sintetico e da un colore verde innaturale. Ora, la creazione  di gelati e pasticcini realizzati con veri pistacchi o pasta di pistacchio naturale ha elevato in modo sorprendente la bontà di tali preparazioni e anche a casa nostra quando prendiamo il gelato non può mai mancare il gusto al pistacchio.

Dose per 6 persone

Ingredienti:

per il semifreddo

gr. 50 di tuorli

gr. 50 di zucchero

gr. 25 di acqua

gr. 500 di panna fresca

gr. 50 di pasta di pistacchi

per le cialdine

gr. 65 di albumi

gr. 65 di zucchero

gr. 65 di pistacchi

Per completare

caramello pronto

gr. 50 di pistacchi tritati grossolanemente

cialdine al pistacchio

Preparazione:

Per le cialdine:

- tritare i pistacchi nel tritatutto con 15 grammi di zucchero fino ad ottenere una farina

- montare gli albumi con i rimanenti 50 grammi di zucchero fino ad ottenere una soffice meringa soda

- unire delicatamente alla merigna la farina di pistacchi mescolando delicatamente con un cucchiaio dal basso verso l'alto per non smontare il composto

- inserire il composto in una sac a poche con bocchetta piccola liscia, su una placca foderata con carta forno, formare dei dischi di circa 6 cm di diametro. Usare tutto il composto formando almeno 16 - 18 dischi

- infornare in forno ventilato a 140° per 1 ora 

Per il semifreddo:

- laorare in un bagno-maria caldo i tuorli, l'acqua e lo zucchero fino a portare il composto ad una temperatura di 82° C.

- togliere dal fuoco e con le frute elettriche montare il composto fino al completo raffreddamento.

- aggiungere la pasta di pistacchi, mescolando delicatamente

- montare la panna cn lo zucchero rimanente e unirla al composto di tuorli, incorporandola delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto

- versare il composto in uno stampo da plum cake e trasferire in freezer per 24 ore

- al momento del servizio, immergere lo stampo per qualche secondo nell'acqua tiepida e sormare il semifreddo su un piatto da portata adeguato

- preparare ogni piatto con una cialdina, una fetta di semifreddo, pistacchi tritati e qualche filo di caramello.

semifreddo pistacchio-2

Si parla di

Semifreddo al pistacchio con cialdina croccante

ModenaToday è in caricamento