"La Marcia delle Donne degli Uomini Scalzi", Modena partecipa all'iniziativa del regista Segre

Questi i quattro punti fondamentali: corridoi per le vittime di guerra; accoglienza dignitosa; chiusura dei luoghi di detenzione e apertura dei luoghi di integrazione.

Andrea Segre chiama e Modena risponde. Il regista lancia l'iniziativa, a favore degli immigrati, "La Marcia delle Donne e degli Uomini Scalzi" che venerdì 11 alle 17.30, vedrà i modenesi muoversi in corteo dalle 18 in avanti, contemporaneametne ad altre città italiane.

Questo il percorso: ritrovo in Piazza Roma e da li, via III Febbraio, Corso Cavour, corso Vittorio Emanuele, via Adeodato Bonasi, Viale Monte Kosica e arrivo nel piazzale Dante Alighieri antistante la stazione FF.SS., che si concluderà alla stazione considerata "come luogo simbolico del transito e degli spostamenti, - spiegano gli organizzatori -  oltre che di speranza, per le persone migranti in molte città d'Europa".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diverse associazioni aderiranno all'evento: Arci, Anpi, Acli, Act! Agire costruire trasformare, A different eye, Auser, Associazione Antonia, Associazione Casa delle Donne contro la Violenza Onlus di Modena,Amnesty Modena, AGIM: associazione della generazione italo-marocchina, Casa per la Pace, Cgil, Cisl, Comune di Modena, Giovani Musulmani Italiani, gruppo consiliare “Per me Modena”,  Libera, PD, PRC, Rete 1° Marzo, Seconde Generazioni, SEL, Uil.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento