menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sestola. Gita in montagna tra la neve ma cade con gli sci. Attivato il Soccorso Alpino

Una gita in famiglia ha rischiato di divenatre tragedia quando un uomo di 41 anni ha perso il controllo degli sci. Tratto in salvo dal Soccorso Alpino è stato portanto all’Ospedale

Un gruppetto di persone formato da due famiglie, residenti a Bologna, ma proprietari di una seconda casa a Sestola è andato nel primo pomeriggio di oggi a fare una gita con gli sci nella vecchia pista che da Pian del Falco porta a Sestola.

Giunti all’altezza di Cà d’Albino, frazione del comune di Sestola, uno di loro, un uomo di 41 anni residente a Bologna ha perso l controllo degli sci e nel cadere si è accidentalmente conficcato il bastoncino dello sci nella gamba.

Subito hanno chiamato il 118 per chiedere aiuto.

Sul posto viene inviato il Soccorso Alpino e Speleologico, stazione Monte Cimone che attiva la squadra di Sestola. L’ambulanza infermieristica di Sestola e l’elicottero 118 di Pavullo nel Frignano dotato di verricello con a bordo un tecnico di elisoccorso del CNSAS che però non è riuscito a raggiungere il luogo dell’evento a causa della nebbia ed è stato costretto ad atterrare più a valle.

L’infortunato viene raggiunto con gli sci dagli operatori del CNSAS che dopo averlo stabilizzato e immobilizzato, insieme all’equipaggio dell’ambulanza intervenuta, viene posizionato sulla barella toboga e trasportato sulla strada asfaltata dove ad attendere c’era già l’equipaggio dell’elicottero che era stato trasportato sul posto da un mezzo dell Polizia Locale. Il ferito è stato poi trasferito con l’ambulanza all’ospedale di Pavullo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento