Controlli a Sassuolo, accattoni fatti salire sugli autobus e allontanati

Proseguono le attività della Polizia Municipale per arginare accattonaggio e presenza di parcheggiatori abusivi nelle zone limitrofe al centro. Oggi grazie ad una segnalazione è stata individuata e restituita anche un'auto rubata

Anche nella giornata di oggi sono proseguiti i controlli da parte della Polizia Municipale di Sassuolo contro il fenomeno dell’accattonaggio e dei parcheggiatori abusivi presenti nelle aree di sosta adiacenti il centro. Sono state identificate 5 persone, 4 delle quali di origine Nigeriana ed un italiano residente in Scandiano.

Come nei servizi precedenti anche in questo caso gli extracomunitari sono risultati in regola con il permesso di soggiorno nonostante uno di questi, in Italia da oltre 20 anni, avesse a carico numerosi precedenti e alcuni decreti di espulsione.  E' stato utilizzato lo strumento della diffida nei confronti delle persone identificate e si è vigilato affinché rientrassero con i mezzi pubblici nei loro luoghi di residenza (Modena e Reggio Emilia).

Oltre al personale in borghese le varie pattuglie con i veicoli di istituto si sono alternate nel presidio delle varie aree a "rischio".  E' un'attività che già da tempo viene svolta dagli uomini della Polizia Municipale ma l'utilizzo di personale in borghese ha reso più efficace questo tipo di servizio. 

Nella stessa mattina i controlli si sono diretti verso un veicolo segnalato dai cittadini come sospetto nei pressi del Panorama, che in effetti è emerso essere stato rubato nella giornata di domenica a Modena. Si tratta di una Fiat Punto di proprietà di una donna residente a Modena che, avvisata del ritrovamento, si è precipitata presso il Comando della Polizia Municipale per le pratiche di restituzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2.533 nuovi positivi in regione. A Modena un nuovo picco

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Coronavirus, si conferma il calo in regione. Ma anche oggi 50 decessi

  • Rallentano contagio e ricoveri in provincia di Modena. 11 decessi

  • Covid. Contagi stabili in regione, ma record di decessi. Modena scende

  • Contagio a Modena, 573 nuovi casi e 7 decessi. Ricoveri stabili

Torna su
ModenaToday è in caricamento