rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Accordo con Modena Rugby 1965, il rugby modenese vestirà Unimore

In base alla convenzione stipulata gli atleti professionisti e gli studenti potranno frequentare l’università ricevendo sostegno nelle attività didattiche e sportive e la formazione giovanile del sodalizio modenese indosserà la maglia Unimore

Unimore sempre più un Ateneo sportivo, dopo gli accordi con Modena Volley, Pallacanestro Reggiana, Rugby Reggio, Pentathlon Moderno Modena, rafforza il suo impegno nella diffusione della pratica sportiva e nel sostegno a quanti praticano attività agonistica siglando un accordo anche con la storica Associazione Sportiva Dilettantistica Modena Rugby 1965. Per i prossimi tre anni Unimore e Modena Rugby 1965 si adopereranno per la creazione di un centro di eccellenza che rappresenti il punto di contatto tra mondo accademico, sportivo e lavorativo per gli studenti atleti iscritti anche presso Atenei stranieri, dando loro l’ opportunità di usufruire di un’efficace esperienza accademica durante la loro permanenza in Italia. Sarà così favorita la mobilità internazionale sia dei giocatori professionisti tesserati Modena Rugby 1965 iscritti ad Unimore, sia di atleti tesserati Modena Rugby 1965 iscritti ad atenei stranieri.

I servizi che metteranno in campo Unimore e Modena Rugby 1965 sono numerosi e spaziano dal favorire, per quanto compete l’Ateneo, l’accesso agli alloggi universitari delle sedi di Modena e di Reggio Emilia da parte degli studenti iscritti e tesserati Modena Rugby, mettere a disposizione l’Ufficio Benefici per le informazioni necessarie in tema di accesso ai servizi/benefici per il diritto allo studio universitario ed i servizi di accompagnamento e sostegno alla scelta universitaria, attraverso l’Informastudenti. Ai tesserati Modena Rugby 1965 saranno messi a disposizione tutor didattici, ovvero studenti senior, selezionati attraverso il bando per il Fondo Sostegno Giovani, che avranno il compito di aiutare lo studente per l’organizzazione della verifica della preparazione iniziale e, successivamente, per la costruzione di un adeguato piano di studi. Sarà offerta, inoltre, la consulenza individuale della psicologa di orientamento, per coloro che, soprattutto al primo anno, necessitano di riesaminare la propria scelta (ri-orientamento), nonché il monitoraggio della carriera degli studenti universitari tesserati Modena Rugby 1965. 

Unimore, attraverso l’azione del Comitato per lo Sport, si impegna a favorire la collaborazione tra Modena Rugby e CUS Modena per la promozione della pratica sportiva per gli studenti iscritti ad Unimore, e gratuitamente tesserati CUS Modena, e per la formazione di una o più squadre di rugby che potranno partecipare ai campionati nazionali ed internazionali universitari.

La squadra del Modena Rugby 1965, che indosserà sulla maglia il logo di Unimore, darà la possibilità sia ai propri tesserati, sia agli studenti Unimore, di svolgere un tirocinio curriculare presso le proprie sedi e le aziende partners e svolgerà un’azione di sensibilizzazione rivolta alla costituzione di incentivi rivolti alla generalità degli studenti per premiare il merito negli studi.

Assieme Unimore e Modena Rugby 1965 favoriranno la conoscenza di questa disciplina sportiva  attraverso la possibilità, per gli studenti universitari, di accedere alle partite di rugby, con particolari agevolazioni sia sull’acquisto del biglietto di ingresso sia per la sottoscrizione di abbonamenti. 

“Lo spirito con il quale è nata questa collaborazione – afferma il Delegato del Rettore nel Comitato per lo Sport Universitario prof. Massimo Milani  - va oltre lo sviluppo delle attività sportive, perché UNIMORE e Modena Rugby 1965 vogliono impegnarsi attivamente anche nella promozione della cultura della prevenzione e dell’adozione di stili di vita equilibrati e salutari. Si tratta di un obiettivo di fondamentale importanza, nell’ambito della quale UNIMORE e Modena Rugby 1965 daranno ampio sostegno sul territorio modenese a MOVEMBER, campagna di sensibilizzazione nei confronti della prevenzione delle malattie dell’apparato uro-genitale maschile”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accordo con Modena Rugby 1965, il rugby modenese vestirà Unimore

ModenaToday è in caricamento