L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Succede a Modena, in via Morane. Chi ha usufruito del sef-service Q8 nelle scorse ore è rimasto a piedi, prima che i gestori potessero rendersi conto del problema e segnalarlo

Fra i tanti danni che il maltempo sta causando sul nostro territorio,m se ne segnala uno particolare nella periferia sud di Modena. Con ogni probabilità in fatti stata la pioggia intensa delle scorse ore a creare un'infiltrazione nelle cisterne interrate del distributore Q8 di strada Morane. Lo hanno scoperto a loro spese gli automobilisti che si sono riforniti di gasolio nelle scorse ore: almeno una decina sono quelli la cui auto è rimasta in panne.

Purtroppo il problema si è verificato in un'area di servizio che non è gestita fisicamente da un gestore, come testimonia il cartello affisso sulla baracchina attigua alle pompe con il quale Q8 ricerca una nuova gestione per distributore e autolavaggio. Di conseguenza, nessuno si è accorto di quanto stava accadendo, nè tantomeno è intervenuto per segnalarlo agli ignari automobilisti.

Anche questa mattina altri sfortunati sono rimasti bloccati con l'auto prima che qualche volonteroso "collega di sventura" riuscisse ad avvisarli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni: Provincia di Modena in linea con la Regione. Via Emilia targata Pd

  • Frontale fra auto e camion, 26enne muore sulla Panaria Bassa

  • Raro tumore ad una mano, trentenne salvato dalla cooperazione medica tra Modena e Bologna

  • Gli insulti in dialetto modenese più famosi

  • Acqua "del rubinetto" e tumori alla vescica, uno studio fa luce sulle correlazioni

  • Bambina di sei anni precipita dalla seggiovia, paura sul cimone

Torna su
ModenaToday è in caricamento