rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Pavullo nel Frignano

Precipita aereo ultraleggero a Pavullo, feriti pilota e copilota

Sarebbero in gravi condizioni, ma non in pericolo di vita, i due uomini a bordo del velivolo precipitato in un campo nei pressi dell'aviosuperfice di Pavullo. Forse un guasto a causare l'incidente. L'aereo fortunatamente non volava a grande altezza

Un aereo ultraleggero si è schiantato a terra questa mattina, poco dopo le ore 10, nei pressi della pista di atterraggio dell'Aeroporto Paolucci di Pavullo, dove probabilmente tentava di atterrare. Ma un problema ancora in fase di accertamento lo ha fatto precipitare in uno dei campi che circondano l'aviosuperficie, nei pressi della caserma dei Vigili del Fuoco. Si tratta di un aereo di proprietà dell'Aereoclub pavullese, che nell'impatto si è rovesciato su un fianco e si è completamente distrutto.

A bordo si trovavano due uomini, pilota e copilota, che hanno riportato gravi traumi nell'impatto. Tuttavia, stando a quanto riferito dalla Polizia Municipale del Frignano, i due sarebbero coscienti e non in pericolo di vita. Nulla è invece successo all'elicottero dell'elisoccorso che anzi ha effettuato il trasporto di uno dei feriti presso l'Ospedale di Bologna, un 32enne. L'altro ferito, di 58 anni è invece stato ricoverato a Baggiovara. 

Si tratta dell'istruttore di volo pavullese Fabio Venturelli, e del Capitano dell'Aeronautica Militare Fabio Guardigli, pilota esperto. I due stavano testando il velivolo per predisporre un corso di esercitazione che si sarebbe dovuto tenere a breve sui cieli di Pavullo. Vista la presenza di un militare, lo Stato Maggiore dell'Aeronautica ha aperto, come di prassi, un'inchiesta sull'accaduto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Precipita aereo ultraleggero a Pavullo, feriti pilota e copilota

ModenaToday è in caricamento