rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca San Faustino / Viale Italia

Una grande isola pedonale, la festa di Vasco è qui ed è per tutti

Si sta svolgendo con il massimo ordine e in un'atmosfera di grande festa l'afflusso a Modena Park. Per la città si snodano lunghi serpentoni di fans, senza intoppi particolari per la circolazione

E' un piacere, bisogna ammetterlo, godersi la festa modenese di oggi. Il clima è dei migliori, non solo dal punto di vista meteo, ma soprattutto dell'atmosfera che si respira in città. Dimenticate le macchine, l'arrivo in massa dei fans di Vasco Rossi procede senza intoppi particolari (aggiornamento ore 11.30): migliaia di giovani e meno giovani si sono riversati in maniera ordinata per le strade di Modena, creando lunghi serpentoni in cui il buonumore regna sovrano. Così come quello dei modenesi che girano per strada a scuriosare.

L'area del parco si è riempita in modo graduale e senza intoppi ai varchi, strettamente sorvegliati da forze dell'ordine e stuart. Ai 7.500 spettatori che hanno passato la notte nell'area sotto al palco, se ne sono aggiunti molti nelle prime ore della mattina, raggiungendo quota 18.000 alle ore 9.30. Alle ore 12 si è invece arivati a quota 42.500. Ma la strada è ancora lunga. I numeri si riferiscono tuttavia a chi è effettivamente entrato dai tornelli, e non può calcolare le migliaia e migliaia di persone che sostano lungo i viali periferici per entrare nel pomeriggio.

Sul lato della viabilità l'impatto continua a rivelarsi migliore delle più rosee aspettative. I modenesi hanno saggiamente dimenticato l'auto e la viabilità cittadina è piuttosto fluida: code allo svincolo A22/A1 e rallentamenti verso la città al casello di Modena Nord, ma tutto rientra in una dinamica ampiamente prevedibile. Rallentamenti anche su via Vignolese. Nelle prossime ore il carico delle strade sarà inevitabilmente più appesantito.

Il sistema dei parcheggi pare servire al proprio scopo e la scelta di muoversi a piedi è unanime. Tre i parcheggi auto tra quelli predisposti per Modena Park si sono riempiti nelle prime ore della mattina, che si aggiungono ai sei già completati con le prenotazioni. I parcheggi riempiti sono quelli di strada Collegarola (110 camper), strada Barchetta (600 posti auto) e Tre Olmi (570 posti auto); quelli completati con le prenotazioni erano: via delle Suore, strada Sant'Anna, via D'Avia Sud angolo strada Fonte S. Geminiano, Modena Fiere viale Virgilio, Palazzo dello Sport via dello Sport, piazza Manzoni via Fregni 86.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una grande isola pedonale, la festa di Vasco è qui ed è per tutti

ModenaToday è in caricamento