Aggredisce a pugni due donne e un carabiniere, arrestato un 65enne

L'episodio in via Bollitora dove stava transitando una pattuglia del Nucleo radiomobile. All'origne della lite ci sarebbero motivi economici. L'uomo processato per direttissima e condannato a 4 mesi di carcere

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Carpi hanno arrestato un 65enne a seguito di un intervento per lite. Mentre la pattuglia era in transito in via Bollitora ha notato quattro persone (tra cui due donne) che litigavano animatamente. I militari si sono fermati e sono scesi per dirimere il litigio. Immediatamente è parso come un uomo, 65enne di Carpi, aveva aggredito due donne (madre e figlia) e il marito di una delle due che si trovavano nel parco adiacente per ragioni di carattere economico: la donna aveva acquistato all’asta l’abitazione del 65enne ma questi non voleva lasciare la casa e aveva minacciato più volte la donna fino ad aggredirla. Quando i carabinieri sono intervenuti per dividere le parti, l’uomo di sorpresa ha ripreso a colpire con pugni la donna ed il carabiniere che si era frapposto tra i due per difenderla. Di fronte a tanta violenza, l’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale ed, in sede di convalida, il Gip lo ha condannato a 4 mesi di carcere da espiare a Sant’Anna. L’uomo ora è detenuto presso la casa circondariale di Modena. Le due donne hanno subito lesioni guaribili rispettivamente in 5 e 7 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion e autocisterna si scontrano e prendono fuoco, una vittima in Autosole

  • Accademia Militare, per la prima volta una donna è la più meritevole fra gli Allievi

  • Covid, 49 positivi a Modena. Deceduto un 66enne di Vignola

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nominati gli ambasciatori 2020 della Confraternita del Gnocco d'Oro

  • Contagi, 81 nel modenese. Due decessi e due ingressi in Terapia Intensiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento