rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
Cronaca Canalchiaro / Piazza San Francesco D'Assisi

Nomade aggredisce anziano e viene ferito dal suo cane, poi fugge all'arrivo della Polizia

Parapiglia nel pomeriggio in largo San Francesco. Intervenuta l'ambulanza per soccorrere un rom morsicato dal cane di un anziano che era stato minacciato. Ma all'arrivo della Volante il ferito è scappato di corsa

Ancora tensione e violenza in centro storico a causa della presenza di un gruppetto di nomadi di etnia rom particolarmente molesti. Dopo l'aggressione ad un commerciante e diversi furti in corso Canalchiaro, questa volta il parapiglia è scoppiato sulle panchine di largo San Francesco, dove tre rom sono si sono "scontrati" con tre anziani che stavano passando il pomeriggio in compagnia, insieme a due cani di media taglia.

Il tutto è accaduto intorno alle 17.15 sotto gli occhi di alcuni testimoni. Il trio di rom, particolarmente agitati e alticci, ha importunato gli anziani,chiedendo sigarette e denaro per comprare altre bottiglie di birra. Di fronte al rifiuto uno di loro ha inveito contro un anziano e gli ha messo le mani al collo, venendo però fermato da uno dei cani, che lo ha morsicato ad una gamba.

Dopo una lite il nomade ha deciso di chiamare l'ambulanza per farsi medicare alla gamba. I sanitari del 118 sono arrivati e hanno iniziato a prestare assistenza, ma a stretto giro è arrivata anche una pattuglia della Polizia. Alla vista degli agenti i tre rom sono fuggiti a gambe levate – compreso il ferito – e hanno fatto perdere le proprie tracce nelle vie del centro storico. Anche in serata sono seguiti accertamenti da parte delle forze dell'ordine, ma non risulta nessuna persona fermata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nomade aggredisce anziano e viene ferito dal suo cane, poi fugge all'arrivo della Polizia

ModenaToday è in caricamento