rotate-mobile
Cronaca Jacopo Barozzi / Viale Barozzi

Lite fra automobilisti in viale Barozzi, donna aggredita e gettata a terra

Un battibecco per ragioni di guida è culminato con un'aggressione da parte di un automobilista ad una 37enne, medicata al Pronto Soccorso

Giovedì scorso intorno alle 14.30 una donna è stata aggredita, prima verbalmente poi fisicamente, a seguito di una lite avvenuta in strada per ragioni di circolazione stradale. E' successo in viale Barozzi a Modena, dove una 37enne stava transitando in auto diretta al lavoro si è imbattuta in un altro automonista che davanti a lei procedeva a zig zag cambiando corsia più volte. La donna ha suonato il clacson e poi lo ha superato, ma questi si è messa a seguirla, a lampeggiare e a suonare a sua volta, fino a quando i due veicoli non si sono affiancati al semaforo rosso dell'incrocio con via Luosi.

Qui la situazione è degenerata: dopo scambi di urla e brutti gesti, l'uomo è sceso dalla sua Peugeot e la 37enne ha commesso l'errore di cedere alla provocazione e di uscire a sua volta dall'auto.

"Ha iniziato ad urlarmi contro e io ho risposto dicendo che avrebbe dovuto scegliere se stare a destra o a sinistra", ha spiegato la donna che poi ha spiegato come si è trovata faccia a faccia con l'uomo, che ha inveito contro di lei e dopo averla insulta l'ha spintonata facendola sbattere prima contro l'auto e poi facendola cadere a terra. Poi l'aggressore è ripartito.

La 37enne è stata medicata al Pronto Soccorso e dimessa con una prognosi di 12 giorni per la botta ad una gamba e al coccige, poi ha sporto denuncia ai Carabinieri. In quel momento non vi erano altre auto in quel tratto di strada, perciò i militari sono alla ricerca di testimoni per poter accertare i fatti e richiamare ognuno alle proprie responsabilità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite fra automobilisti in viale Barozzi, donna aggredita e gettata a terra

ModenaToday è in caricamento