Detenuto violento trasferito a Modena, al Sant'Anna dà fuoco alla cella

Lo straniero aveva ferito nove agenti della penitenziaria a Bologna, ma anche nella nuova sede ha "debuttato" mettendo a rischio l'incolumità di tutti

Il Sappe, sindacato autonomo della Polizia Penitenziaria, segnala un altro episodio volento all'interno delle mura del carcere di Sant'Anna. Protagonista un detenuto straniero che si è barricato nella cella distruggendo ogni cosa gli capitasse a tiro prima di incendiare il materasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il detenuto gambiano, già trasferito dal carcere di Bologna dove aveva mandato in ospedale nove agenti - spiegano il segretario generale aggiunto Giovanni Battista Durante e il segretario nazionale Francesco Campobasso - era sottoposto al regime del 14 bis, proprio per i suoi comportamenti violenti all'interno del carcere, ma sembra che non ne accettasse le restrizioni previste". "Gli agenti hanno faticato moltissimo per portarlo fuori dalla stanza e spegnere l'incendio. Otto di loro - conclude il Sappe - sono rimasti intossicati e hanno dovuto fare ricorso alle cure dei medici in ospedale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento