rotate-mobile
Cronaca Via Divisione Acqui / Via Divisione Acqui

“Alfieri”, Maserati celebra il centenario con una nuova concept

Debutta il nuovo bolide del Tridente, ispirato alle coupè "muscolose" del passato e dedicato ad Alfieri, il fratello che aprì le Officine nel lontano 1914. Anteprima a Ginevra

Il Salone dell'Automobile di Ginevra, che si inaugura fra due giorni al grande pubblico, è il palcoscenico scelto dalla Maserati per presentare il suo nuovo gioiello, una concept car appositamente ideata per celebrare il centenario della casa del Tridente. Proprio il nome della nuova vettura richiama ai gloriosi esordi delle officine: l'auto si chiamerà infatti “Alfieri”, come il quarto dei sette fratelli Maserati che avvio l'attività delle officine, a Bologna nel lontano 1914. 

Alfieri è una coupè 2+2 che esprime la quintessenza del design Maserati. “Le sue straordinarie proporzioni rendono omaggio alla leggendaria A6 GCS del 1954. Ma pur ispirandosi nel design al capolavoro di Pininfarina, Alfieri non è una rivisitazione nostalgica – si legge proprio in una nota della casa trasmessa dalla Dire - Al contrario, la vettura esibisce uno stile moderno che riconferma la nostra vocazione sportiva e delinea i tratti del design dei futuri modelli Maserati”. Maserati ha dedicato ad Alfieri anche un minisito sul web, per seguire le fasi di realizzazione del concept; il minisito  (non ancora online ndr) verrà aggiornato periodicamente con contenuti speciali, immagini, video del backstage, interviste esclusive e approfondimenti vari. 

La nuova concept riprende il filone delle coupè aggressive e compatte e si basa sul telaio della GranTurismo MC Stradale.  Il propulsore sarà un 4.7 V8 aspirato, che conta 460 CV a 7.000 giri e 520 Nm a 4.750 giri. Tutte le altre componenti rappresentano il meglio della tecnologia del gruppo Fiat, già sperimentati sulle ultime vetture di serie. Un omaggio al passato che si veste di tutti i trend del design Maserati contemporaneo, elaborati nel Centro Stile di Torino. Per quanto riguarda la produzione di serie non vi sono certezze di alcun tipo: per ora Alfieri nasce come concept e tale resta, ma non è escluso che possa essere una sorta di banco prova per una futura realizzazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Alfieri”, Maserati celebra il centenario con una nuova concept

ModenaToday è in caricamento