Aemilia, evacuato il Tribunale di Reggio Emilia per un allarme bomba

Sembrerebbe chiaro il legame con i nuovi sviluppi dell'inchiesta sulla 'ndrangheta emiliana

Questa mattina intorno alle ore 10 una telefonata ai Vigili del Fuoco ha segnalato la presenza di una bomba presso il palazzo di giustizia di Reggio Emilia. Secondo quanto affermato dalla voce anonima, con accento calabrese, l'ordigno sarebbe esploso alle ore 11. Le autorità hanno ordinato l'evacuazione del Tribunale e transennato l'area circostante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sembrano casuali data e ora dell'allarme. Oggi alle 11, infatti, è fissata la conferenza stampa presso il Comando dei Carabinieri di Modena in cui l'Arma illustra il sequestro di beni riconducibili alla 'ndrangheta Aemilia. Sono in corso le indagini per risalire all'autore della chiamta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento