rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Caduti in Guerra / Corso Canalgrande

Pacco sospetto, gli artificieri intervengono in Canalgrande

Procedure di massima sicurezza per un pacchetto depositato da un motociclista su un'auto in sosta nei pressi degli uffici giudiziari del corso cittadino. Ma si tratta di un grande bluff: nell'involucro c'è una colomba pasquale

Tanto rumore per nulla in corso Canalgrande, dove intorno alle 14 di questo pomeriggio è scattato un allarme bomba. Alcuni cittadini, infatti, hanno notato un pacco sospetto, che un uomo a bordo di una motocicletta ha abbandonato senza alcun motivo. L'involucro ha comprensibilmente allarmato il personale degli uffici giudiziari, non nuovi ad allarmi bomba, che hanno allertato la Polizia.

Si è così innescato il doveroso protocollo di sicurezza, che ha costretto le forze dell'ordine a chiudere la strada al traffico e allontanare passanti e curiosi fino all'arrivo degli artificieri. Il pacco è stato depositato per terra, nei pressi della fermata dell'autobus proprio di fronte alla gelateria, ed esaminato dai professionisti della Polizia di Stato, con il supporto dell'equipaggio dell'unità antiterrorismo.

Quando l'involucro è stato aperto è arrivata la sorpresa. Avvolta nel cellophane si trovava infatti un innocuo prodotto dolciario, una colomba pasquale evidentemente avanzata dalle feste di un paio di mesi fa. L'atmosfera si è subito rasserenata e tutto è tornato alla normalità, pur senza chiarire come mai una persona abbia deciso di abbandonare proprio in quel punto la colomba. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pacco sospetto, gli artificieri intervengono in Canalgrande

ModenaToday è in caricamento