rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Camposanto

Alluvione Modena, l'acqua si ritira da Camposanto e Bomporto

Nella notte tra giovedì 23 e venerdì 24 gennaio il deflusso nei canali Vallicella e Dogaro prosegue a pieno. Il varco ricavato sull'argine del Naviglio è stato leggermente ampliato proprio per aumentare il deflusso

Sul fronte degli allagamenti nell'area nord tra Camposanto e S.Felice sul Panaro nella notte tra giovedì 23 e venerdì 24 gennaio il deflusso nei canali Vallicella e Dogaro prosegue a pieno ritmo con un lieve abbassamento dei livelli del Vallicella.

ONDA - Prosegue il monitoraggio costante della situazione sugli argini in particolare sul Vallicella e sul Diversivo Burana dalla statale 12 al ponte della Quattrina a Finale Emilia. Le acque dei canali della bonifica arrivano all'impianto idrovoro di Santa Bianca a Bondeno che sta funzionando a pieno regime anche per il deciso abbassamento dei livelli del Panaro che si è verificato nella notte. Inoltre si sono ridotti gli allagamenti sulla strada provinciale 568 tra Camposanto e S.Felice sul Panaro tuttora chiusa. 

BOMPORTO - A Bomporto l'acqua continua a defluire dal varco aperto sull'argine del Naviglio per favorire il deflusso delle acque. Il varco, nella tarda serata di giovedì 23 gennaio, è stato leggermente ampliato proprio per aumentare il deflusso che viene favorito anche dall'impiego delle idrovore sotterranee del sistema fognario. Diverse zone del paese allagate ora risultano in buona parte liberate dall'acqua che permane in alcune zone del centro storico anche se in sensibile diminuzione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione Modena, l'acqua si ritira da Camposanto e Bomporto

ModenaToday è in caricamento