rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca

Alluvione Modena, 2500 ettari di terreni agricoli invasi dall'acqua

"Il nostro obiettivo - spiega l'assessore provinciale all'Agricoltura Luca Gozzoli - è cominciare a inviare alla Regione già nei prossimi giorni i primi elementi utili per adottare le misure necessarie"

Sono cominciate le ricognizioni per verificare i danni subiti dalle colture e dalle aziende agricole nelle aree investite dall’inondazione. Nella mattinata di martedì 21 gennaio i tecnici dell’assessorato all’Agricoltura della Provincia di Modena hanno avviato le verifiche per valutare i danni subiti dai 2.500 ettari di produzioni agricole invasi dall’acqua. "Il nostro obiettivo – spiega l’assessore provinciale all’Agricoltura Luca Gozzoli – è cominciare a inviare alla Regione già nei prossimi giorni i primi elementi utili per adottare le misure necessarie".

La decisione di cominciare le ricognizioni non appena la situazione si fosse stabilizzata è stata presa nella riunione convocata dalla Provincia nel pomeriggio di lunedì 20 gennaio alla quale hanno partecipato tutte le associazioni agricole, il movimento cooperativo, il Consorzio di bonifica della Burana e i rappresentanti dei territori dell’Area nord e dei Comuni del Sorbara. Un secondo incontro per fare il punto è già stato convocato per venerdì 24 gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione Modena, 2500 ettari di terreni agricoli invasi dall'acqua

ModenaToday è in caricamento