rotate-mobile
Cronaca

Piano straordinario di pulizia e raccolta rifiuti a Bastiglia e Bomporto

I tecnici Hera sono al lavoro da questa mattina alle 5 con quattro spazzatrici, una lavastrade e due pulivapor, a Bastiglia e nelle strade accessibili di Bomporto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

Hera continua a presidiare le zone dei comuni di Bastiglia e Bomporto, colpiti dall’alluvione, dove gestisce i servizi ambientali. È stato predisposto un piano straordinario di pulizia e di raccolta rifiuti condiviso con la Protezione Civile e le Amministrazioni locali. I tecnici sono al lavoro da questa mattina alle 5 con quattro spazzatrici, una lavastrade e due pulivapor, a Bastiglia e nelle strade accessibili di Bomporto. L’intervento proseguirà fino a sera e nei prossimi giorni. Da domani sarà disponibile un’autobotte. Da oggi, inoltre, è stato ripristinato il servizio ordinario di raccolta a Bastiglia e, dove possibile, a Bomporto.

È stata riattivata la Stazione Ecologica di Bomporto che resterà aperta tutti i giorni, compresa la domenica, con orario continuato dalle 9.00 alle 18.00 per ricevere RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) e altri ingombranti. Potranno usufruirne anche i residenti di Bastiglia, in quanto la stazione del loro Comune non è ancora agibile a causa di ristagno di acqua.

È stata predisposta una raccolta stradale di masserizie attraverso un’autogru. I cittadini potranno depositare i materiali derivanti dallo sgombero dei locali invasi dall’acqua in prossimità delle proprie abitazioni, in luoghi raggiungibili dagli automezzi, avendo cura di non intralciare la circolazione stradale. Sono stati consegnati oltre 10.000 sacchi, fra Bastiglia e Bomporto, per facilitare la raccolta domiciliare. Si ricorda comunque che gli elettrodomestici e i RAEE vanno sempre conferiti separatamente.

La raccolta domiciliare sarà attiva per tutte le abitazioni delle zone residenziali, mentre per le case isolate nelle campagne è necessario prenotare il servizio, telefonando ai numeri 059-407834 o 320-7068649. Tutte le operazioni vengono eseguite dai tecnici Hera con la protezione civile, i volontari della cooperativa sociale Vita Futura e l’Associazione Nazionale Alpini che collaborano allo svuotamento dei cestini, alla raccolta di rifiuti abbandonati e aiutano i cittadini nella pulizia delle cantine e dei garage sotterranei.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano straordinario di pulizia e raccolta rifiuti a Bastiglia e Bomporto

ModenaToday è in caricamento