Cronaca

Ancora controlli tra Rnord, Gramsci e parco XXII Aprile: identificate 83 persone

Il servizio si è concentrato in particolare presso il complesso Rnord dove, attraverso lo sbarramento dei diversi accessi e rampe dei parcheggi, sono stati effettuati i controlli ai locali adibiti a garage, parti comuni e locali di servizio

Nella serata di ieri, intervento “Alto Impatto”, finalizzato al contrasto e alla prevenzione dei reati predatori in strada, allo spaccio di sostanze stupefacenti e all’immigrazione clandestina. Il dispositivo interforze, diretto da un Commissario della Questura di Modena, che ha visto impegnati operatori della Polizia di Stato, dal Reparto Prevenzione Crimine, della Guardia di Finanza con unità cinofila e della Polizia Locale.

Il servizio si è concentrato in particolare presso il complesso residenziale Rnord dove, attraverso lo sbarramento dei diversi accessi, in particolare su via Attiraglio e via Canaletto, nonché le rampe dei parcheggi sopraelevati, sono stati effettuati i controlli ai locali adibiti a garage, parti comuni e locali di servizio. L’esito del controllo non ha evidenziato le particolari criticità segnalate da precedenti esposti, quali bivacchi in aree comuni ed occupazioni abusive delle unità abitative. Il servizio è proseguito fino a notte nelle zone limitrofe, in particolare in viale Gramsci e parco XXII aprile dove, sempre attraverso il controllo dei vari accessi, sono stati identificati i frequentatori.

Complessivamente, sono state controllate 83 persone, di cui 64 straniere e 2 veicoli. I controlli proseguiranno anche nel corso delle prossime settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora controlli tra Rnord, Gramsci e parco XXII Aprile: identificate 83 persone
ModenaToday è in caricamento