rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Il PM Di Matteo accetta la cittadinanza onoraria di Modena: “Onorato”

Iniziativa di conferimento prevista per i primi giorni di marzo 2015 in Consiglio Comunale

Il pm antimafia Antonino Di Matteo ha accettato la proposta di cittadinanza onoraria che gli ha offerto il Comune di Modena. Di Matteo, ha riferito oggi in Consiglio comunale la presidente consiliare Francesca Maletti, si è detto, in una risposta per iscritto all'amministrazione, "onorato" di accettare la proposta, confermandosi in attesa di conoscere i dettagli dell'iniziativa.

"In dicembre dovrei incontrarlo, agli inizi di marzo si terrà l'iniziativa in questo Consiglio", ha precisato Maletti. Nella lettera inviata nei giorni scorsi a Di Matteo, firmata dalla presidente del Consiglio comunale e dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli (Pd), si motivava l'assegnazione della cittadinanza al PM siciliano "per i suoi meriti di magistrato antimafia e il percorso di una vita dedicata all'affermazione della legalità". (DIRE)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il PM Di Matteo accetta la cittadinanza onoraria di Modena: “Onorato”

ModenaToday è in caricamento