Cronaca Sacca / Via Monsignor Luigi Boni

Anziana raggirata da una "finta amica" che scappa con denaro e gioielli

La truffa è andata in scena ieri in un appartamento in zona Sacca. L'85enne è stata avvicinata da una sconosciuta in strada

Nella mattinata di ieri si è verificata in città l'ennesiam truffa ai danni di una persona anziana. Vittima del raggiro è stata una donna di 85 anni, residente in via Monsignor Luigi Boni, nel quartiere Sacca. Intorno alle ore 11.30 la signora è stata avvicinata in strada da un'altra donna, che si è presentata come una sua vecchia conoscente: la truffatrice ha recitato così bene la parte che la vittima si è in qualche modo convinta della situazione e l'ha anche accolta in casa.

Qui la "commedia" è proseguita e con una serie di scuse la malvivente è riuscita a impossessarsi dei monili in oro e del denaro contante che l'anziana aveva con sè. Poi si è allontanata con un bottino quantificato in circa 700 euro. Dopo esseresi resa conto di quanto accaduto, l'85enne si è recata presso la caserma dei Carabinieri per denunciare la truffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana raggirata da una "finta amica" che scappa con denaro e gioielli

ModenaToday è in caricamento