Apre il bando per il Servizio Civile Volontario, disponibili 256 posti

Con scadenza il 16 Aprile, apre il bando per il Servizio Civile Volontario per ragazzi tra i 18 e i 28 anni. L'impegno prevede 1.400 ore in un anno con un risarcimento di 400 euro al mese. Per candidarsi andare sul sito di Copresc

Apre il bando nazionale per il Servizio Civile Volontario, con scadenza 16 AprileSono 256 in tutta la provincia di Modena i posti a disposizione dei giovani interessati a svolgere un anno di servizio civile volontario in attività di promozione culturale, aggregazione giovanile e prevenzione del disagio, assistenza e animazione rivolte ad anziani e diversamente abili, trasporti socio-sanitari e tutela dei minori. Il bando è aperto ai giovani dai 18 ai 28 anni, che potranno presentare una sola domanda di candidatura per un solo progetto, scegliendo quello più rispondente alle attitudini personali dall’elenco pubblicato dal Copresc.

Con lo slogan Abbraccia una scelta” è lanciato il bando che prevede un impegno di 1.400 ore nell’arco dell’anno, circa trenta ore alla settimana, in un’associazione modenese, con un rimborso di poco più di 400 euro al mese. A fine percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione e un certificazione delle competenze acquisite che fa curriculum. A Modena il progetto è gestito dal Copresc. I Comuni dove sono stati attivati i progetti sono Modena, Carpi e Terre d’Argine, Terre dei castelli, SassuoloFormigine, Maranello, FioranoCastelfrancoPavullo e gli altri Comuni del Frignano, Mirandola, San Felice, Finale Emilia.

La buona notizia – commenta Giulio Guerzoni, assessore comunale alle Politiche giovanili e ai Servizi civili – è che il Governo ha finalmente rilanciato il servizio civile, nel 2013 eravamo scesi a soli trenta progetti in tutta la provincia e quest’anno siamo potuti risalire a oltre duecento. E noi come coordinamento ci siamo arrivati pronti, con molte associazioni ed enti coinvolti. Mi auguro che molti ragazzi accolgano l’invito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

  • Coronavirus, scendono i casi attivi e i ricoveri in regione. Modena conferma il calo

  • Coronavirus. In regione il 13,8% dei tamponi è positivo. Modena resta la peggiore per nuovi contagi

Torna su
ModenaToday è in caricamento