rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Novi di Modena

Vecchie armi da guerra mai dichiarate, arrestato un 70enne

Si trova ai domiciliari un residente di Novi di Modena, che nascondeva in casa pistole della I e II Guerra Mondiale. Scovato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Novi di Modena hanno arrestato un 70enne per detenzione illecita di armi da guerra a seguito di un controllo. I militari si sono recati presso l’abitazione dell’uomo, titolare di porto d’armi per uso venatorio, in occasione di ordinarie verifiche sulla detenzione e la custodia dei cinque fucili da caccia regolarmente dichiarati e durante i controlli hanno trovato ben 4 pistole detenute illecitamente, di cui due da guerra (modelli Browning e P-38) e più di 600 proiettili di vario calibro come munizionamento per le stesse pistole, il tutto in una cassetta metallica.

Le armi sono risalenti al periodo della 1^ e 2^ guerra mondiale, ma in perfette condizioni d’uso. Sono in corso accertamenti per verificare se sono oggetto di furto e se possano essere state adoperate per commettere reati. L’uomo è stato tratto in arresto e sottoposto alla detenzione domiciliare.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchie armi da guerra mai dichiarate, arrestato un 70enne

ModenaToday è in caricamento