Sorpreso a bordo di un'auto rubata con un documento falso, arrestato un 38enne

L'imprenditore campano residente nel modenese è stato fermato per un controllo dai Carabinieri di Spilamberto, che hanno così potuto recuperare il mezzo rubato ad un'agenzia di noleggio di Campobasso

Ieri sera i carabinieri della stazione di Spilamberto hanno svolto un normale controllo stradale, fermando diversi mezzi in transito. Un'operazione di routine che si è dimostrata molto efficace quando, intorno alle 21, la pattuglia dei militari ha fermato una Audi A3 che dai controlli è risultata rubata: l'auto era infatti di proprietà di un autonoleggio di Campobasso, ma non era stata resituita secondo i termini.

Alla guida del veicolo vi era un 38enne, un imprenditore campano domiciliato nel modenese, già noto alle forze di polizia. I carabinieri hanno quindi effettuato una perquisizione presso l’abitazione dell'uomo, durante la quale hanno ritrovato e sequestrato un documento d’identità falso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 38enne è stato tratto in arresto per detenzione di documento falso e ovviamente anche denunciato per ricettazione. Il veicolo è stato restituito nella nottata a responsabile dell’agenzia di noleggio, mentre stamattina si è svolta in tribunale a Modena l’udienza di convalida dell’arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo amore per Nicoletta Mantovani, la vedova Pavarotti sposa a settembre

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus. Tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta

  • Positivi di nuovo in crescita, l'Ausl si prepara all'inverno e ammonisce: "Rispettate le regole"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento