Imprenditore cinese cerca di convertire una patente rumena falsa. Arrestato

Il 34enne residente nel modenese si è recato alla Motorizzazione di Verona cercando di aggirare la legge dopo che la licenza gli era stata ritirata per guida in stato di ebbrezza

Ha patteggiato un anno di reclusione ed è tornato in libertà il cittadino cinese che, lunedì, è stato arrestato in flagranza dalla Polizia locale di Verona. L’uomo aveva tentato di convertire una falsa patente romena, visto che la sua era già stata revocata a causa di una condanna per guida in stato d’ebbrezza e per l’azzeramento dei punti.

Il tentativo è stato sventato grazie alla collaborazione del Nucleo specializzato in falso documentale con la Motorizzazione, nell’ambito dei controlli sulle “Patenti facili”.

Il 34enne residente in provincia di Modena, titolare di alcuni ristoranti, si era presentato agli sportelli della Motorizzazione Civile di Verona con l’intenzione di convertire una falsa patente romena a lui intestata, in una italiana. Il sospetto degli agenti è stato confermato dal Laboratorio Analisi Documentali: era falso non solo il documento di guida, ma anche la carta di identità romena che l’uomo aveva mostrato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’ulteriore conferma del fatto che i documenti fossero falsificati è giunta dalla polizia romena. I documenti, seppur esistenti, erano stati emessi a favore di altri soggetti. La Polizia locale, oltre ai due documenti stampati con tecnica molto sofisticata, ha sequestrato la pratica di richiesta di conversione della patente di guida e ha informato il pubblico ministero di turno per possesso di falso documento di identità, valido per l’espatrio. Da qui è scaturita la direttissima di quest'oggi che ha condannato l’uomo a un anno di reclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio Trovati 15 nuovi casi nel modenese: erano già quasi tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento