rotate-mobile
Cronaca San Felice sul Panaro

Nascondeva la droga nel giardino delle scuole, arrestato  

Un uomo di 40 anni si serviva del verde atiguo alle scuole medie di San Felice sul Panaro come nascondiglio per l'hashish destinato allo spaccio. I Carabinieri lo hanno tratto in arresto ieri pomeriggio

I Carabinieri della Stazione di San Felice sul Panaro hanno arrestato ieri sera un 40enne italiano residente a San Felice sul Panaro, benché di origine piemontese, perché sorpreso mentre prelevava dei panetti di hashish del peso complessivo di 300 grammi, nascosti nel giardino attiguo al perimetro delle scuole medie. 

L’operazione è nata da una serie di controlli fatti dai Carabinieri nelle ultime settimane nel centro storico di San Felice, ove hanno accertato la presenza di alcuni tossicodipendenti in transito. Iniziata così un’attività di osservazione e pedinamento a loco carico, i militari hanno capito che il luogo in cui era nascosto lo stupefacente si aggirava nei pressi delle scuole medie. 

Svolto il servizio di osservazione, ieri pomeriggio, i Carabinieri hanno bloccato l’uomo, appunto un italiano con precedenti specifici per spaccio di stupefacenti, che poco prima aveva prelevato una busta contenente tre panetti di hashish nascosti per terra vicino ad alcune siepi lungo il perimetro esterno dell’edificio scolastico.

L’operazione dell’Arma si aggiunge agli ultimi successi nel campo del contrasto allo spaccio di stupefacenti. Negli ultimi due mesi infatti sono stati arrestati altri due spacciatori di un certo livello: uno in possesso di 120 grammi di cocaina e 100 di hashish nascosti nel ripostiglio in dosi già confezionate per lo spaccio, nonché quasi 5.000 euro in banconote di diverso taglio in una busta nascosta sotto il materasso; l’altro è un magrebino sorpreso in auto con 50 grammi di hashish pronti per lo spaccio e a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di altri 60 grammi della medesima sostanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva la droga nel giardino delle scuole, arrestato  

ModenaToday è in caricamento