rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Castelfranco Emilia

Pusher colto con le mani nel sacco, scatta l'arresto a Castelfranco

L'uomo è stato trovato in possesso di circa 200g di droga e oltre 2.000 euro in contanti. E' stato arrestato dai Carabinieri con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nell'ambito di un quotidiano servizio perlustrativo, i Carabinieri di Castelfranco Emilia hanno colto in flagrante un pusher intrattenere le proprie "attività commerciali".

E' scattata quindi la perquisizione, estesa anche al domicilio, dalla quale sono emersi 141g di hashish e 58g di marijuana, oltre che la somma di 2.400 euro in contanti, ritenute proventi dell'attività di spaccio.

Le sostanze stupefacenti sono state sequestrate dai militari e l'uomo, 41enne residente a San Cesario, è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Oggi l'uomo sarà processato per direttissima.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher colto con le mani nel sacco, scatta l'arresto a Castelfranco

ModenaToday è in caricamento